C’è Traorè se salta Sanches: cifre, ingaggio e possibilità di riuscita dell’affare

0 cuori rossoneri

Secondo quanto riporta questa mattina la Gazzetta dello Sport in edicola, il Milan sta già lavorando sulle alternative nel caso dovessero saltare le trattative che ha impostato ormai da tempo. Con l’ombra del PSG su Renato Sanches, i rossoneri devono per forza di cose cominciare a guardarsi intorno. Per la rosea, il profilo individuato arriva dalla Serie A ed è quello di Hamed Junior Traorè, centrocampista offensivo ivoriano del Sassuolo classe 2000 e considerato uno dei migliori del campionato italiano nel suo ruolo.

Tra il Milan e i neroverdi non è ancora partita una trattativa, ma ci sono stati dei primi dialoghi esplorativi grazie all’agente del calciatore, Gabriele Giuffrida, che è lo stesso di Stefano Pioli. L’ingaggio del calciatore non sarebbe un problema: Traorè guadagna poco meno di 1 milione di euro a stagione, cifra compatibile per la Gazzetta con un ragionevole aumento in rossonero. Il Sassuolo è invece bottega cara, ma si è dimostrato disposto ad operazioni con pagamento dilazionato (affare Locatelli-Juve lo scorso anno), cosa che farebbe piacere dalle parti di casa Milan.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live