Il Torino piomba su Caldara: quanto ci guadagnerebbe il Milan?

0 cuori rossoneri

Mattia Caldara sembra essere tornato il difensore che a Bergamo aveva stupito tutti. Il 27enne, ora in prestito al Venezia, sta dimostrando di essere un leader della difesa nonostante la stagione complicata dei veneti. Le sue prestazioni non sono passate inosservate, infatti il Torino di Cairo, già da qualche settimana, ha messo gli occhi sul centrale di proprietà del Milan. I granata avevano già sondato il terreno per Caldara quest’estate per sopperire all’eventuale cessione di Bremer.

Leggi QUI Giroud ringrazia Papin sui social

I numeri di questa stagione e prezzo del cartellino

Ad oggi, Caldara ha disputato 22 partite su 28 totali, con 21 presenze da titolare e una da subentrato. Il difensore bergamasco ha anche messo a referto 1 goal e 1 assist e collezionato 9 cartellini gialli. Secondo quanto riportato da Transfermarket, il giocatore è valutato 4,50 milioni e il suo contratto con i rossoneri scadrà nel 2023. La dirigenza del Milan lo aveva acquistato nel 2018 dalla Juventus, un’operazione scambio che fece fare a Bonucci il percorso inverso.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live