Berardi, sì al Napoli? L’esterno si allontana dal Milan

0 cuori rossoneri

Domenico Berardi sarà sicuramente uomo di mercato questa estate: per il giocatore del Sassuolo è arrivato il momento giusto per il salto di qualità.

Per ora, due squadre su tutte hanno dimostrato l’interesse maggiore per l’esterno della Nazionale Italiana: il Milan di Stefano Pioli e il Napoli di Luciano Spalletti. Quest’ultima però sembra nettamente in vantaggio nella corsa al calciatore: Cristiano Giuntoli, direttore sportivo dei partenopei, è da sempre uno dei più grandi estimatori di Berardi e l’occasione per portarselo a Napoli sembra quella giusta.

-Leggi QUI anche “Rimpiazzare Kessié? A giugno il Milan avrà già il sostituto in casa”-

Come riporta Radio Kiss Kiss, radio ufficiale della società e molto vicina alle dinamiche di calciomercato, “Il reparto scouting del Napoli monitora Berardi in ogni match ed è uno di quei calciatori che mette d’accordo proprio tutti. Luciano Spalletti ha dato l’ok all’acquisto, anche la proprietà De Laurentiis e la dirigenza convergono su questo obiettivo di mercato che potrebbe concretizzarsi alla fine della stagione agonistica attuale.  Il Napoli sta lavorando sotto traccia per superare l’agguerrita concorrenza sul calciatore, che piace a diversi club italiani ed esteri. Ma la società partenopea potrebbe essere favorita dal ragazzo, che da uomo del sud, avrebbe dato la sua priorità al Napoli dando l’ok al trasferimento.”

L’ostacolo più grande è rappresentato dalla richiesta del Sassuolo di 40 milioni di euro, ritenuta esagerata in epoca Covid dalla dirigenza partenopea. A queste cifre, è probabile che il Milan non si sieda nemmeno al tavolo. Vedremo come evolverà la situazione visto che il calciomercato può sempre regalare delle sorprese.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live