Stefano Pioli Yacine Adli

Adli non convince, nuovi orizzonti a gennaio?

0 cuori rossoneri

Yacine Adli non sta trovando spazio con Pioli, la società sta pensando a una nuova esperienza per lui, già a partire da gennaio.

Il Milan ha chiuso al meglio la prima parte di campionato con una vittoria all’ultimo contro la Fiorentina. La squadra però nelle ultime uscite non è parsa più così brillante dal punto di vista del gioco offerto.

Oltre alla necessità di recuperare le forze, il club sta ragionando su eventuali mosse di calciomercato che potrebbero incidere nella seconda parte di stagione. Le valutazioni non sono legate solo ai rinnovi o a nuovi innesti, ma anche a partenze in prestito, come nel caso di Adli.

Il francese, ex Bordeaux, dopo un promettente inizio di stagione che aveva colpito un po’ tutti si è inceppato. La responsabilità non è del tutto attribuibile a lui, ma anche alle scelte di Stefano Pioli, che non lo hanno quasi mai premiato.

Nel ruolo di trequartista c’è molta concorrenza e gli occhi sono tutti puntati su De Ketelaere, che è il vero investimento del Milan in quel ruolo.

L’edizione odierna di Tuttosport ha riportato il minutaggio di Adli dall’inizio della stagione: è stato impiegato solo 114 minuti! Ecco perchè il suo futuro immediato parrebbe lontano dal Milan. Un’esperienza in prestito potrebbe consentirgli di giocare di più e ritrovare la fiducia che sembra mancargli.

Pioli però, nonostante non l’abbia fatto giocare, non se ne vuole privare e una sua cessione è esclusa.

Stefano Pioli Yacine Adli
Photocredits: acmilan.com

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS.  Rimani sempre aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live