Calciomercato Milan, Di Marzio: “Diplomazia Zirkzee, scatto per Broja”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Per Di Marzio il Milan farà due attaccanti: nessuno scatto per Zirkzee, invece il club si muove per Broja

Gianluca Di Marzio ha fatto il punto sulle ultime trattative di calciomercato del Milan: nessun passo avanti sulla questione Joshua Zirkzee, mentre domani si seguirà da vicino Armando Broja. Il Milan ha l’assoluta necessità di fare uno/due attaccanti per la prossima stagione, infatti l’esperto di mercato sottolinea come Zirkzee non escluda Broja. Di Marzio è tornato sul tema delle commissioni legate all’attaccante del Bologna: Kia è un osso duro e non farà passi indietro. Il Diavolo intanto segue anche altre piste e una di queste conduce alla punta del Chelsea Armando Broja: domani in occasione di Italia-Albania una delegazione del club lo seguirà da vicino.

Tra Zirkzee e Broja

Gianluca Di Marzio è intervenuto nell’iconica trasmissione Calciomercato – L’originale:

“Almeno fino a metà della prossima settimana non ci saranno aggiornamenti, Kia ha lasciato Londra per un weekend di vacanza. Adesso bisogna capire come il Milan gestirà la situazione: o avvicinarsi alle richieste di Kia, difficile che sia lui a fare un passo verso la società. Ci vorrà un lavoro diplomatico tra le parti. Domani ci sarà uno scout del Milan a seguire Italia Albania per osservare Broja, il Milan vuole prenderlo a prescindere da Zirkzee e fare due attaccanti”.

Ultime news

Notizie correlate