Milan, l’ex obiettivo di calciomercato bloccato alle visite col Dortmund: “C’è un infortunio”

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Episodio spiacevole per Serhou Guirassy, bloccato alle visite mediche con il Borussia Dormund: cosa è successo all’ex obiettivo di calciomercato del Milan

Rischia di saltare l’arrivo di Serhou Guirassy al Borussia Dortmund? Sembra di no, ma le visite mediche con il club giallonero, solitamente un proforma, si stanno rivelando più complicate del previsto. Come rivelato proprio dal Borussia Dormund sui suoi canali ufficiali, i tempi per le visite mediche dell’ex obiettivo di calciomercato del Milan potrebbero allungarsi per via di un problema fisico che i medici del club vogliono approfondire. In particolare è stata scoperta una ferita che necessita di ulteriori chiarimenti.

Fabrizio Romano tranquillizza: “L’accordo resta”

in seguito alla notizia, il gironalista ed esperto di calciomercato Fabrizio Romano ha voluto chiarire la situzione, specificando che non dovrebbe essere in pericolo il buon esito della cessione di Guirassy dallo Stoccarda al Borussia Dortmund. Altro su Serhou Guirassy. L’accordo resta, sono stati programmati altri test. Guirassy si è infortunato di nuovo nell’ultima partita in nazionale e il Borussia Dortmund vuole chiarezza al riguardo ha scritto il giornalista sul suo profilo X. Sembra non esserci nulla di grave, dunque, per l’attaccante guineano, pronto a firmare con i vice-campioni d’Europa in carica non appena verranno ultimati questi test fisici.

Ultime news

Notizie correlate