Calciomercato, il Milan blinda il giovane Torriani: tra Primavera e U23

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Calciomercato, il Milan ha raggiunto un accordo per il primo contratto da professionista del portiere classe 2005 Lorenzo Torriani

Il Milan prosegue senza deviazioni sulla sua linea di valorizzazione dei giovani del proprio vivaio. In un calciomercato che stenta a decollare, il Milan guarda in casa e blinda un interessante prospetto delle sue formazioni giovanili. Si tratta del portiere classe 2005 Lorenzo Torriani, che è pronto a firmare il suo primo contratto da professionista con i rossoneri fino al 2027, come riportato da Gianluca Di Marzio.

La sua stagione

Torriani si è tolto diverse soddisfazioni nell’ultima stagione, pur totalizzando solamente 5 presenze con la formazione U18. Per lui sono arrivate le prime due convocazioni in prima squadra, nelle gare contro Genoa e Cagliari sul finire del campionato. Ha avuto anche diverse convocazioni con la formazione U19 di Ignazio Abate tra Campionato Primavera, Coppa Italia Primavera e Youth League. L’esplosione di Noah Raveyre, che si è preso il posto da titolare a stagione in corso ai danni di Bartoccioni, non gli ha permesso di trovare spazio. Nel campionato U18, invece, il giovane portiere ha giocato in tutte e 5 le occasioni in cui è stato convocato e le sue prestazioni non sono certo passate inosservate. Sono state solo due, infatti, le reti subite (entrambe contro il Bologna) a fronte, invece, di ben 4 clean sheet. Sicuramente questo rinnovo è un interessante colpo in prospettiva per il Milan, che dovrà ora capire se inserire Torriani nel gruppo Primavera o in quello U23.

 

Ultime news

Notizie correlate