Calciomercato Milan, Bianchin: “Theo e il Bayern, questo lo scenario”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Continuano le ipotesi sulle possibili uscite del calciomercato estivo del Milan: il punto di Luca Bianchin su Theo Hernandez e il Bayern Monaco

A poco più di un mese dall’inizio della sessione estiva di calciomercato, iniziano le ipotesi sugli scenari che coinvolgeranno il Milan, sia in entrata che in uscita. A fare il punto della situazione su Theo Hernandez e sull’interesse del Bayern Monaco è stato questa mattina sulla Gazzetta dello Sport il giornalista Luca Bianchin. Come successo nella scorsa estate di calciomercato, il Milan potrebbe decidere di sacrificare un giocatore importante per finanziare le entrate: il francese èil grande indiziato alla partenza“.

Le ultime sulle possibili “grandi” uscite

Secondo quanto riportato da Bianchin, “il Bayern, che ora o tra un anno perderà Alphonso Davies, ha tutto per prenderlo“. Con tutto, il giornalista intende “l’interesse e i soldi per convincere il Milan a salutare il suo terzino sinistro“. Da via Aldo Rossi, continua, il prezzo sarebbe già stato fissato: base di partenza da 100 milioni di euro per un pacchetto che comprenderebbe anche Mike Maignan. Per una eventuale buona riuscita della trattativa, chiude Bianchin, tanto dipenderàdall’offerta, dai tempi e dalla volontà dei calciatori. In questo senso, la scelta dell’allenatore sarà fondamentale: i campioni, per decidere se restare, guardano anche questo“.

Ultime news

Notizie correlate