Calciomercato Milan, Theo Hernandez e gli 80 del Bayern: cosa succede ora

I più letti

Il Bayern Monaco infiamma il calciomercato, vuole il laterale del Milan: Theo Hernandez non rinnova, pronti 80 milioni per convincere tutti

Solite sirene di calciomercato: non è di certo un mistero che il Bayern Monaco sia interessato da vicino alle vicende Milan, soprattutto a quelle che riguardano Theo Hernandez. L’esterno vice-campione del mondo con la Francia, ha fatto registrare un preoccupante calo di rendimento nell’ultimo periodo e le voci di una sua possibile partenza in stile Tonali si sono fatte sempre più insistenti. Ma a differenza dello scorso calciomercato estivo, c’è di mezzo un Europeo che fa dilatare ogni trattativa e un mese che per il Milan non può essere considerato libero per parlare con i bavaresi. Il punto del Corriere dello Sport sulla questione e i possibili risvolti.

Scenario Davis-Theo Hernandez sempre più probabile: il Bayern corre ai ripari

Il quotidiano alimenta le voci che vogliono Alphonso Davis lontano da Monaco di Baviera in direzione Madrid, sponda Real. E i discorsi legati alla firma di Theo Hernandez lontani dalla fumata bianca, non tranquillizzano l’ambiente rossonero. Le conferme arrivano anche da Tuttosport, il terzino francese è un obiettivo sempre più concreto per i tedeschi che sarebbero disposti ad investire 80 milioni. La cessione di Maldini ha allontanato il suo punto di riferimento, colui che lo aveva portato a Milano e che aveva prolungato il suo contratto fino al 2026, aumentando l’ingaggio da 2 a 4,5 milioni. Ora le sue richieste sfiorano il doppio, motivo per cui ogni trattativa è stata sospesa. Ad oggi solo capitan Calabria veste la maglia da più tempo del francese. Se il primo Europeo di Theo Hernandez dovesse andar bene, la fatidica offerta irrinunciabile potrebbe arrivare presto.

Ultime news

Notizie correlate