Calciomercato Milan – Taremi caro? Il piano B è in Serie A!

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Il Milan continua la ricerca di una punta in questa sessione di calciomercato. Il primo nome in lista è Taremi del Porto, mentre Beto dell’Udinese rappresenta il piano B

Sessione di calciomercato che ha già regalato ai tifosi del Milan diversi volti nuovi, dopo la sofferta partenza di Sandro Tonali. Tuttavia, manca ancora all’appello forse la pedina più importante nello scacchiere tattico di Stefano Pioli: la punta. Sono diversi i nomi sondati dal Milan in questo calciomercato per la casella di centravanti, e la prima scelta in questo momento sembra ricadere sull’iraniano Taremi. Viste le pretese economiche eccessive del Porto, suo club di appartenenza, alla luce di un solo anno di contratto rimasto, la dirigenza rossonera valuta delle soluzioni alternative. E (ri)spunta un nome conosciuto.

La valutazione di Beto

Secondo quanto riferisce Claudio Raimondi per SportMediaset, Mehdi Taremi resta sì il nome più caldo per l’attacco del Milan, con il Porto che però deve abbassare la sua richiesta di 30 milioni di euro. Il piano B dei rossoneri è rappresentato da Beto dell’Udinese: scaduta la clausola di 35 milioni di euro per il centravanti portoghese classe 1998 tuttavia, i friulani non lo lascerebbero partire per meno di 25 di euro. Al momento, il club di via Aldo Rossi non ha ancora avanzato una proposta concreta, ma per per abbassare la parte cash si pensa di inserire eventualmente una contropartita tecnica molto gradita ai bianconeri: Lorenzo Colombo, reduce dall’esperienza al Lecce, che ha una valutazione di 10 milioni di euro. Staremo a vedere come si evolverà la situazione relativa al nuovo attaccante nei prossimi giorni, con la dirigenza rossonera che punta a fornire a Stefano Pioli una rosa completa quanto prima.

L’ultima stagione di Beto e le sue caratteristiche

1 metro e 94 centimetri di esplosività, può giocare anche come ala destra, anche se il suo ruolo preferito è quello di attaccante centrale. Gode di una discreta velocità, con la sua potenza e con le sue lunghe leve può essere una minaccia anche partendo da una posizione più defilata. Forte nel gioco aereo e freddo in area di rigore, dimostra ampi margini di crescita soprattutto dal punto di vista tecnico. Sbarcato in Italia nell’estate 2021, con l’Udinese ha collezionato finora 60 presenze e 21 reti, divise equamente in 11 nel primo anno e in 10 nel secondo appena terminata. Nell’ultima stagione è andato in gol anche contro il Milan nel match disputato in Friuli il 18 marzo, vinto dai bianconeri padroni di casa per 3-1.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Calciomercato Milan Beto

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate