Calciomercato Milan, ora è Sesko il prescelto: fissata la clausola

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

In vista dell’imminente sessione di calciomercato estiva, il Milan sta programmando il grande colpo in attacco per sostituire Olivier Giroud

Con la fine del campionato, la sessione di calciomercato estiva del Milan sta per entrare nel vivo. Oltre a dover definire ancora chi sarà il nuovo allenatore, i rossoneri si preparano a rinforzare la propria rosa partendo dal tanto chiacchierato numero 9. Se da tempo sembra essere Joshua Zirkzee il principale indiziato ad approdare a Milanello, il suo non è tuttavia l’unico nome nella lista.

Gli ultimi aggiornamenti

Stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, adesso è Benjamin Sesko il profilo in cima alla lista dei desideri rossoneri per rinforzare l’attacco nella prossima estate. Il centravanti classe 2003 del Lipsia ha chiuso il suo campionato a quota 14 gol, stabilizzando così il prezzo della sua clausola rescissoria a 65 milioni di euro valida per tutto il mese di giugno. Il valore è stato definito al termine dell’ultima giornata di Bundesliga, in quanto la crescita di tale cifra era legata alle sue prestazioni. Secondo Sky Sport Deutschland, lo sloveno sarebbe potuto arrivare a costare addirittura tra i 70 e i 75 milioni dai 50 di partenza.

Ultime news

Notizie correlate