Calciomercato Milan, lievita la clausola di Sesko: cambia lo scenario

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Il nuovo numero 9 resta una priorità nella lista dei futuri acquisti del Milan nella sessione di calciomercato estiva

Per la prossima sessione di calciomercato, il nome di Benjamin Sesko è uno di quelli accostati al Milan per rinforzare il reparto offensivo. E dalla Germania, arrivano aggiornamenti sul suo futuro.

Le ultime su Sesko

Come riportato in esclusiva da Sky Sport Deustchland, il valore della clausola rescissoria del contratto del centravanti sloveno classe 2003, valida da quest’estate, è legata alle sue prestazioni. In inverno la cifra corrispondeva a 50 milioni di euro ma grazie all’ottimo rendimento di questa seconda parte di stagione, è salita a 65. I parametri che contribuiscono alla sua variazione sono tempo di gioco, gol e assist. Nel migliore dei casi, il valore potrà arrivare a 70-75 milioni a seconda delle sue prestazioni nelle ultime due partite stagionali del Lipsia. Il Milan ha messo da tempo gli occhi su di lui, ma è forte la concorrenza dei migliori club di Premier League. In questa stagione, per Sesko 16 gol e 2 assist in 40 partite.

Ultime news

Notizie correlate