il 12/01/2024 alle 21:56

Calciomercato, il Milan avrebbe scelto l’ultimo extracomunitario

0 cuori rossoneri

Calciomercato Milan, si punta a Matic per completare il centrocampo: secondo Laudisa ci sarebbe lui dietro allo stop per Popovic

Il calciomercato del Milan è appena cominciato, e nonostante siano arrivati due difensori (Terracciano e Gabbia), non dovrebbe chiudersi qua. Dopo la cessione di Krunic al Fenerbahce, infatti, Furlani e Moncada potrebbero regalare a Pioli un nuovo centrocampista, “rimpolpando” di fatto un ruolo che resterà orfano anche di Bennacer per qualche settimana. Il nome nuovo, già annunciato in giornata, è quello di Matic, ex centrocampista della Roma (avversaria domenica sera).

calciomercato milan matic

MILAN, OCCASIONE A CENTROCAMPO: MATIC AL POSTO DI KRUNIC?

Calciomercato Milan, si cerca Matic?

Nel abbiamo parlato già nel pomeriggio, le voci su un possibile interessamento del Milan per Nemanja Matic durante questo calciomercato si sono ripetute anche in serata. In particolare, la notizia è stata rilanciata anche da Carlo Laudisa: “All’improvviso il Milan è su Matic, centrocampista senza bisogno di presentazioni. Nel suo passato ci sono tanti titoli, l’ultima esperienza alla Roma, ora è al Rennes e ha voglia di cambiare aria”. Sul possibile arrivo del serbo in rossonero giocherebbero in favore anche i pessimi rapporti con la dirigenza del Rennes, prossimo avversario in Europa League. Un altro particolare potrebbe però far dissuadere i dirigenti del Diavolo: “Pur avendo già giocato nel campionato italiano, arrivando da un club estero torna a essere valida la sua posizione da extracomunitario”. Con l’addio di Krunic e la fumata nera per Popovic, però, il tassello a disposizione del Milan sarebbe ancora da riempire.

GUAI MILAN, GROSSA SVALUTAZIONE DELLA ROSA: THEO E CALABRIA I PEGGIORI

E Popovic?

Dietro il fallimento della trattativa per Popovic, secondo Laudisa, potrebbe celarsi il vero nuovo obiettivo del calciomercato del Milan. Il giornalista: “Popovic era ormai già certamente rossonero, ma all’ultimo l’affare è saltato. La trattativa per Matic dimostra che quel posto se lo vogliono tenere libero, virando su un giocatore esperto per Pioli al posto di una giovane promessa. Pioli ha bisogno di spalle larghe lì in mezzo”. L’esperienza del centrocampista serbo sarebbe quindi una pedina fondamentale per la mediana di Pioli nella seconda parte della stagione. Tanto importante da superare l’ingaggio di Popovic nelle prerogative del Club.

MILAN-ROMA, DI STEFANO: “NON SOLO OKAFOR, ALTRI DUE RECUPERI! FLORENZI OUT”

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

NOTIZIE MILAN