Calciomercato Milan, la Roma chiama i rossoneri: proposto Abraham

I più letti

Possibile svolta di calciomercato per l’attacco del Milan: la Roma propone Tammy Abraham, questa la risposta dei rossoneri

Il calciomercato del Milan potrebbe avere una svolta improvvisa ed imprevedibile, soprattutto per quanto riguarda l’attacco a disposizione di Paulo Fonseca. Approfittando dello stallo per Zirkzee, anche a causa del solido inserimento del Manchester United nella trattativa, la Roma ha recentemente contattato i rossoneri proponendogli Tammy Abraham. Questo è ciò che si legge sul Corriere della Sera, un’operazione che potrebbe sbloccare il calciomercato di entrambe le squadre: il Milan inizierebbe a riempire le caselle vuote del suo reparto avanzato, la Roma racimolerebbe denaro necessario per preparare l’affondo decisivo per Federico Chiesa. La risposta dei rossoneri non si è fatta attendere.

I vantaggi dell’operazione e la risposta del Diavolo

Per stilare l’elenco dei vantaggi, non si può che iniziare dal costo dell’operazione: 25 milioni per un giocatore giovane e che conosce già molto bene il campionato di Serie A. L’attaccante inglese, classe 1997, ha un ingaggio relativamente basso (4,5 milioni) che beneficia anche delle agevolazioni fiscali del Decreto Crescita. Il quotidiano scrive: “Tiepida, per non dire fredda, la risposta del Milan che considera l’olandese ancora la prima scelta e certo lo aspetterà almeno fino alla fine dell’Europeo”. Qualsiasi altro tipo di ragionamento verrà rimandato quindi alla seconda metà di luglio, quando si concluderà la manifestazione continentale. Intanto Zirkzee è ancora a secco di minuti con la sua nazionale e questo potrebbe essere un vantaggio non da poco per evitare di far lievitare quotazione e concorrenza.

Ultime news

Notizie correlate