Calciomercato Milan: Rabiot, Fofana e l’incrocio con Juventus e Real Madrid

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Intreccio di calciomercato che riguarda Milan, Juventus e Real Madrid, Rabiot e Fofana i protagonisti: lo scenario

Dei movimenti di calciomercato potrebbero riguardare Milan, Juventus e Real Madrid. Adrien Rabiot potrebbe lasciare i bianconeri e i blancos lo seguono da molto vicino. Se la Juventus dovesse perdere il francese, potrebbe rivolgersi al connazionale Youssouf Fofana, obiettivo anche del Milan.

Rabiot-Fofana: i movimenti di calciomercato

Neanche l’inizio dell’Europeo è servito ad Adrien Rabiot per sciogliere i dubbi sul futuro. La Juventus non perde le speranze, ma il tempo passa (fra 10 giorni scade il contratto) e le parole rilasciate ieri dal centrocampista aumentano i dubbi sul lieto fine. «Thiago Motta è un allenatore eccezionale, che ha fatto grandi cose in Italia. Ci conosciamo molto bene, ho giocato 4-5 anni con lui. Lui ha la sua carriera da proseguire, io la mia. Quindi vedremo. Ma la Juventus ha fatto la scelta giusta». L’ex Psg non ha detto addio alla Juve, ma è sembrato piuttosto freddo. E, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, non ci sarebbe soltanto la Premier tra i pensieri di Adrien. L’ultima tentazione è il Real Madrid, sempre di più una colonia francese: la stella Mbappé, pure lui a parametro zero, si aggiungerà ai vari Camavinga, Mendy e Tchouameni. Al Bernabeu pensano alla juventino per sostituire Toni Kroos, che dopo l’Europeo saluterà il calcio. Il sostituto di Rabiot, in caso di addio, potrebbe arrivare sempre dalla Francia: i bianconeri puntano Youssouf Fofana del Monaco (ci sono anche Milan e Atletico) e Khephren Thuram (Nizza), il fratello minore dell’interista Marcus.

Ultime news

Notizie correlate