Calciomercato Milan – “C’è chi dice no”! Giroud come Vasco, niente Arabia

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Calciomercato Milan – “C’è chi dice no”! Giroud come Vasco, niente Arabia

Vasco Rossi nel 1987 pubblica “C’è chi dice no”: 36 anni dopo, c’è ancora chi dice no e si chiama Olivier Giroud

Da Ceferin ai tifosi dell’Inter, il nuovo modo di fare calciomercato della Pro Saudi League, campionato di calcio dell’Arabia Saudita, sta spaventando in Europa: c’è però anche chi dice no agli ingaggi stratosferici offerti dai sauditi, come l’attaccante del Milan, il numero 9 Olivier Giroud.

Dopo Ronaldo, tutti in Arabia

Nella scorsa sessione di calciomercato invernale, Cristiano Ronaldo ha sorpreso tutti: dal competere contro Milan, Inter, Chelsea, Manchester City, Liverpool e chi più ne ha più ne metta ha deciso di trasferirsi all’Al Nassr, squadra che milita nella Pro Saudi League, il campionato di calcio di massima serie dell’Arabia Saudita. Per 200 milioni di euro all’anno, il 5 volte Pallone d’Oro ha attirato l’attenzione del mondo intero sul campionato arabo, a conferma del fatto che sta nascendo una lega che preoccupa e non poco l’UEFA: «Dovrebbero investire nei settori giovanili, portando allenatori che sviluppino propri giocatori. Il loro sistema non porta a nessuno sviluppo visto che i calciatori arrivano a fine carriera, in cerca di qualche soldo in più», le parole pronunciate da Ceferin nella giornata di ieri.

ULTIME NOTIZIE MILAN – (VIDEO) MA CHE GOL HA FATTO?! L’OBIETTIVO DEL MILAN INCANTA CON LA TURCHIA

Perché il presidente UEFA si è espresso contro la “minaccia” araba? Nelle ultime settimane, il calciomercato delle squadre della Pro Saudi League (campionato che inizierà l’11 di agosto) è letteralmente esploso e si è fiondato su diversi giocatori importanti in campo europeo, giocatori non più “a fine carriera” ma che possono dare ancora qualcosa ad alti livelli. Karim Benzema, l’ultimo Pallone d’Oro, e Ngolo Kanté, che ha vinto tutto con il Chelsea, giocheranno all’Al Hittiad. Ruben Neves raggiungerà invece Cristiano Ronaldo all’Al Nassr: il caso del portoghese aggiunge poi un altro tassello al puzzle della preoccupazione del calcio europeo. Gli arabi ora non convincono più solamente i calciatori con ingaggi stratosferici (50 milioni l’anno per Benzema, 30 per Kanté), ma pagano anche profumatamente il cartellino dei giocatori ai club europei che lo possiedono: il cartellino di Ruben Neves è costato 55 milioni di euro, finiti dritti nelle casse del Wolverhampton. Nei prossimi giorni, altri giocatori saliranno su un volo direzione Arabia Saudita: Kalidou Koulibaly, il portiere del Chelsea Benjamin Mendy, l’ex obiettivo di calciomercato del Milan Hakim Ziyech e, chissà, anche la colonna dell’Inter Marcelo Brozovic.

ALTRE NEWS MILAN – (CALCIOMERCATO) DI MARZIO: “NUOVO NOME PER IL CENTROCAMPO, ARRIVA DALL’AZ ALKMAAR!”

Il no di Oliver Giroud

C’è un giocatore che però ha detto no al maxi contratto offerto da squadre arabe. E questo “no” secco non è arrivato solamente una volta, bensì due. Per due volte, Olivier Giroud ha ricevuto proposte da due diversi club che giocano nella massima serie in Arabia Saudita. E per due volte, Olivier Giroud ha detto no: in questa sessione di calciomercato non mi muovo, voglio giocare al 100% con la maglia del Milan. La prima proposta è arrivata ancora a stagione in corso, tra maggio e giugno, mentre la seconda solamente qualche giorno fa. A riportarlo è Luca Bianchin, giornalista corrispondente Milan e molto attivo sul calciomercato rossonero per la Gazzetta dello Sport. Non ci sono dubbi: Olivier Giroud sarà ancora il 9 del Milan nella stagione 2023/2024. “C’è chi dice no“, come cantava Vasco.

C’è qualcosa che non vaIn questo cieloC’è qualcuno che non saPiù che ore sono
C’è chi dice quaC’è chi dice làIo non mi muovo
C’è chi dice làC’è chi dice quaIo non ci sono

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

calciomercato milan giroud

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate