Non solo la punta: il Milan rinforzerà 3 ruoli nel calciomercato estivo

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Gli occhi del Milan sono già alla stagione 2024/2025, soprattutto per quanto riguarda il calciomercato: arriveranno 4 giocatori?

Con una stagione che ormai ha solo un obiettivo (e mezzo) da provare ad inseguire, l’Europa League e la qualificazione alla prossima Champions League, il Milan ha già iniziato a guardare a settembre, soprattutto per quanto riguarda il calciomercato. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, negli uffici di Casa Milan i dossier di calciomercato riguardano 4 diversi ruoli del campo, non solo l’attaccante che resta comunque la grande priorità per il 2024/2025.

Milan, 4 ruoli da migliorare sul calciomercato

Per il quotidiano, il Milan ha già cominciato a studiare il piano per il calciomercato estivo, piano che non avrà solo ed esclusivamente l’investimento in attacco come focus principale. Nonostante il centravanti sia la priorità, come ribadito dalla rosea, il club sta pianificando altri investimenti. Anche se “non ci sarà una rivoluzione in stile 2023“, ci saranno diversi cambiamenti: “il Milan sa che probabilmente prenderà un difensore centrale, studia il mercato dei terzini e gradirebbe aggiungere un centrocampista fisico e atletico davanti alla difesa“.

MILAN, L’ATALANTA RISCATTA DE KETELAERE? DI MARZIO CONFERMA IN DIRETTA

Sono 3 quindi gli obiettivi per rinforzare la rosa la prossima stagione oltre alla punta. Il primo è un difensore centrale, da aggiungere ad un pacchetto che quest’anno sta facendo causa infortuni tanta, troppa fatica. Si rimane in difesa per la ricerca del terzino, probabilmente sinistro: Theo Hernandez, dopo ormai 5 anni in rossonero, non ha ancora trovato un vice all’altezza. L’ultimo indiziato risponde all’identikit di un giocatore che in questo momento, nella rosa rossonera, manca: Bennacer, Adli, Reijnders, Musah e Pobega non rispondono alle caratteristiche di un centrocampista fisico e atletico davanti alla difesa.

Zirkzee supera Sesko?

I nomi per l’attaccante ripetuti ancora una volta dalla Gazzetta dello Sport sono sempre gli stessi: gli obiettivi di calciomercato del Milan, più o meno dichiarati, sono Joshua Zirkzee e Benjamin Sesko. Entrambi potrebbero costare tra i 40 e i 50 milioni di euro, cifra delle clausole di rescissione presenti nei loro contratti rispettivamente con Bologna e Red Bull Lipsia. Rispetto alla candidatura dello sloveno classe 2003, per il quotidiano il nome di Zirkzee è “sempre più quello di riferimento per 3 motivi principali: la conoscenza del campionato italiano, il talento e i grandi margini di crescita che la dirigenza rossonera (e non solo) vede in lui.

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate