Morata e il retroscena di calciomercato: “Mi ha chiamato il Milan” Poi la scelta

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Alvaro Morata racconta i contatti con il Milan (e non solo) in una particolare estate di calciomercato: tutti i retroscena dello spagnolo

L’estate di calciomercato di Milan, Inter, Juventus e Roma è stata caratterizzata per qualche settimana da un’interesse comune, quello per Alvaro Morata. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, lo spagnolo ha raccontato le telefonate di Pioli, Allegri, Mourinho e Inzaghi, per poi spiegare perché è rimasto all’Atletico Madrid.

Morata e le chiamate di calciomercato: Milan, Juventus, Roma, Inter

Nel raccontare la sua particolare estate di calciomercato, Alvaro Morata inizia dalle tantissime telefonate ricevute dai club: “Si sono fatti vivi dal Milan, poi mi hanno chiamato gli allenatori, perché ho buoni rapporti con tutti“. Oltre a Pioli, l’attaccante spagnolo è stato contattato dai suoi ex allenatori Allegri e Mourinho. A tal proposito, Morata ha raccontato che “mi piaceva l’idea di andare a Roma e alla Roma, per giocare con Paulo e in un club e in una città piene di passione dove si vive il calcio come in Sudamerica“. Ultimo, Simone Inzaghi: “Ci conosciamo da anni, ci siamo trovati in vacanza: è un allenatore incredibile e una persona spettacolare con la quale fa piacere passare del tempo, stare insieme, parlare. È uno che trasmette tanta energia positiva“.

L’Atletico Madrid il futuro

Poi, mentre con i club italianic’erano difficoltà contrattuali“, per Morata “a cambiare tutto è stata una chiacchierata con Simeone“. Sul futuro, però, lo spagnolo si tiene il beneficio del dubbio: “all’Atletico sto benissimo e lo stesso vale per la mia famiglia a Madrid, però non ho più 23-24 anni… diciamo che al momento non so nulla“.

Ultime news

Notizie correlate