Calciomercato – La Lazio chiude due ex obiettivi del Milan

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

In queste ore, la Lazio sarebbe vicina a chiudere due vecchi obiettivi di calciomercato del Milan

Come noto, il Milan ha valutato diversi profili per rinforzare la propria rosa in questa sessione di calciomercato: tra questi vi erano anche Gustav Isaksen e Daichi Kamada. Il primo, giovane del Midtjylland, ha partecipato ai lunghi casting per il nuovo volto della corsia destra dell’attacco rossonero, poi vinti da Chukwueze, mentre il secondo, più esperto trequartista, è stato vicino per diverse settimane a vestire la casacca del Milan, che ha poi deciso di regalare a Stefano Pioli differenti pedine nel calciomercato in corso.

C’è l’accordo per Isaksen

Dopo il recente confronto tra il Presidente Claudio Lotito e l’allenatore Maurizio Sarri, il mercato della Lazio inizia a muovere passi concreti. Come riportato da Manuele Baiocchini per Sky Sport infatti, la società biancoceleste è molto vicina a definire l’arrivo di Gustav Isaksen, esterno destro offensivo classe 2001 del Midtjylland. Già nelle scorse settimane il club della capitale aveva seguito con attenzione e avviato i primi contatti per il giocatore, con l’affondo che potrebbe portare il calciatore in Italia arrivato solamente nelle ultime ore. La Lazio ha già raggiunto l’accordo col 22enne, che proprio ai biancocelesti segnò in entrambe le gare della scorsa Europa League, per un contratto di cinque anni, e conta di chiudere lunedì con il club danese per una cifra tra i 10 e i 12 milioni di euro. Ricordiamo che nell’ultima stagione Isaksen è stato il capocannoniere del suo campionato con 18 gol.

Si avvicina anche Kamada

Oltre a Isaksen, la Lazio è tornata con decisione anche sullo svincolato Daichi Kamada, ex Eintracht Francoforte a lungo accostato ai rossoneri ad inizio mercato. Su tale profilo, già sondato e poi accantonato dalla società romana, vi sarebbe ora un pressing sempre più crescente anche per una questione economica: a contribuire in maniera determinante a pagare il ricco ingaggio richiesto dal giapponese ci sarebbe infatti la Mizuno, sponsor tecnico del club biancoceleste. Con Maurizio Sarri stuzzicato dall’idea di adattarlo nel ruolo di mezzala come sostituto di Milinkovic-Savic, il giapponese potrebbe dunque rappresentare l’innesto ideale per il centrocampo dei biancocelesti. Il Milan lo aveva individuato come “usato sicuro” e alternativa a Charles De Ketelaere dietro la punta, ma la questione slot extracomunitari e soprattutto il radicale cambio alla guida dell’area tecnica operato dalla proprietà a giugno hanno fatto scivolare il classe 1996 molto indietro nella lista delle preferenze della dirigenza milanista.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Calciomercato Milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate