Calciomercato – Milan, si va verso il rinnovo del difensore

Pierre Kalulu, arrivato nel 2020 direttamente dalla primavera del Lione per la modesta cifra di 450mila euro, è cresciuto esponenzialmente, tanto da valere ad oggi circa 20 milioni di euro.

Leggi QUI la notizia sul nuovo San Siro

Già a partire dallo scorso anno il giovane classe 2000 fu chiamato a sostituire Kjaer e Romagnoli in qualche occasione, ma l’esplosione del difensore è arrivata a gennaio 2022, quando Pierre fu l’ultimo difensore ad essere rimasto disponibile nella squadra, dilaniata da tanti infortuni e covid.

Ora infatti rappresenta insieme a Tomori la difesa inamovibile dei rossoneri, non a caso infatti il Corriere Dello Sport lo definisce molto importante dal punto di vista tattico: ha uno stile difensivo da combattente che si sposa benissimo con quello del suo compagno Fikayo, tant’è vero che il Milan vanta di solo 9 gol subiti nel girone di ritorno. Si deve all’effetto Kalulu?

Con ogni probabilità dunque il difensore verrà blindato dalla dirigenza rossonera, che adeguerà il suo contratto: si passerà dagli attuali 500mila euro ad almeno 1.2 milioni di ingaggio, con un prolungamento anche in termini di tempo (a oggi la scadenza è fissata per il 2025).

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan