Calciomercato Milan, nel mirino Inigo Martinez: c’è solo una condizione

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

In difesa il Milan guarda al calciomercato spagnolo con Inigo Martinez in uscita dal Barcellona, ma solo a una condizione

Il Milan nella sessione estiva di calciomercato ha come priorità l’acquisto di un attaccante e di un centrocampista, ma anche per quanto riguarda la difesa è pronto a fare operazioni in entrata. Dalla Spagna svelata una novità che vedrebbe il club rossonero interessato al difensore del Barcellona Inigo Martinez in uscita dai catalani. Solo una condizione per l’arrivo dello spagnolo a Milano, la partenza di Fikayo Tomori il quale ha mercato in Premier League.

La richiesta per Tomori

Il Milan non ha l’attenzione sul calciomercato solamente rivolta all’attacco e in particolar modo a Joshua Zirkzee, ma continua a lavorare anche per gli altri reparti. In difesa, il club di via Aldo Rossi vuole farsi trovare preparato in caso di partenza di uno dei titolari per offerte irrinunciabili. L’opportunità che la società potrebbe cogliere è quella di Inigo Martinez del Barcellona. Il classe 1991 è in uscita dal Barcellona visto che non ha spazio nella rosa blaugrana e ha un contratto in scadenza nel giugno 2025. Il Milan, secondo Il Mundo Deportivo, deciderebbe di portare avanti questa operazione solo se dovesse partire Fikayo Tomori. Per portare via il classe 1997 ai rossoneri servirà però un’offerta irrinunciabile da 50-60 milioni, che permetterebbe al diavolo di fare una grande plusvalenza. L’interesse concreto per il centrale è quello del Newcastle con cui il Milan ha ottimi rapporti

Ultime news

Notizie correlate