Calciomercato Milan, futuro blindato: vicino l’accordo col 2008 Comotto

I più letti

La finestra di calciomercato è alle porte: il Milan tiene d’occhio il settore giovanile per non farsi sfuggire i prospetti più interessanti

Il calciomercato è fatto di scommesse, colpi riusciti, ma a volte anche di tanti rimpianti: per evitare questi ultimi, il Milan deve necessariamente attenzionare il proprio settore giovanile. Perché sebbene l’esito in UEFA Youth League non sia stato quello sperato, la Primavera rossonera ha disputato una stagione di tutto rispetto. In questa sessione di calciomercato, uno degli obiettivi del Milan è blindare il giovanissimo Christian Comotto, facendogli firmare con i rossoneri il primo contratto da professionista. Il talentino che sta sorprendendo tutti con l’Under 17, ha esordito lo scorso dicembre con la Primavera nella sconfitta indolore contro il Newcastle. Ha nel sangue tutto per far bene…

Cognome importante e talento: ruolo e caratteristiche

Christian, classe 2008, è il primogenito di Gianluca Comotto: quasi 300 presenze in Serie A con Vicenza, Torino, Reggina, Ascoli, Fiorentina e Cesena. Un figlio d’arte quindi il giovanissimo centrocampista rossonero, attivo e intelligente. Abbina quantità e qualità, anche in zona offensiva. Nicolò Schira, sul suo profilo X, scrive di un Milan a lavoro per non lasciarsi sfuggire l’ennesima gemma prodotta dal suo vivaio.

Ultime news

Notizie correlate