Calciomercato, Longari: “Il Milan attacca Fofana” Rispunta un’idea dal Tottenham

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Il Milan vuole fare il primo colpo del calciomercato a centrocampo: pressing per Fofana e rispunta l’idea Hojbjerg

Iniziano i lavori sul campo per il Milan, ma la casella degli acquisti in questo calciomercato è ancora vuota. Oltre all’attacco, i rossoneri stanno lavorando al centrocampo: Youssouf Fofana resta il nome in cima alla lista e il Diavolo ha formulato la prima richiesta ufficiale al Monaco nelle ultime ore. Il centrocampista francese però non è l’unico obiettivo del Milan: attenzione alla pista che conduce a Pierre-Emile Hojbjerg del Tottenham.

Non solo Fofana a centrocampo

Gianluigi Longari nel suo editoriale per Sportitalia ha fatto il punto sul centrocampo del Milan: pressing per Fofana e idea Hojbjerg.

“Le occasioni da cogliere scandiscono i pensieri di via Aldo Rossi. Fofana ha una situazione contrattuale che lo rende attaccabile ad un prezzo non proibitivo, oltre a possedere le caratteristiche giuste per dare sostanza al reparto che Fonseca andrà a ridisegnare attraverso il suo credo tattico.
A inizio maggio segnalavamo come fosse stata proposta ai rossoneri anche la possibilità di arrivare ad Hojbjerg. Il danese non è intoccabile per il Tottenham, ma il prezzo del suo cartellino resta al momento elevato. Qualora gli Spurs dovessero portare a termine qualche colpo in entrata il discorso con il Milan potrebbe essere ripristinato, del resto le sue qualità non sono da mettere in discussione”.

Ultime news

Notizie correlate