Calciomercato Milan, rischio asta per Emerson Royal: inserimento dall’Arabia

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Un nuovo club dall’Arabia Saudita si inserisce nella corsa a Emerson Royal, terzino del Tottenham e obiettivo di calciomercato del Milan

Il Milan non ha ancora concluso nessun colpo nella finestra di calciomercato estivo 2024. Come più volte ripetuto dalla dirigenza, i rossoneri non necessitano di un gran numero di nuovi acquisti come lo scorso anno, ma solamente di luntellare la rosa con alcuni innesti in ruoli specifici. Questi profili sembrano essere almeno quattro: un centravanti, un mediano, un difensore centrale e un terzino destro. Per quest’ultimo ruolo, la pista senza dubbio più calda porta al brasiliano del Tottenham Emerson Royal. Dopo il rifiuto degli Spurs alla prima offerta rossonera, però, la situazione sembra essersi complicata.

Emerson Royal con… Cristiano Ronaldo?

Un nuovo club si è inserito nella corsa a Emerson Royal: l’Al-Nassr di Cristiano Ronaldo. Come riportato dal giornalista britannico Ben Jacobs e dalla redazione di The Spurs Web, il club saudita sarebbe subentrato nella trattativa per arrivare al terzino brasiliano. La distanza tra la prima offerta ufficiale del Milan e la richiesta degli Spurs era piuttosto ampia, cosa che potrebbe facilitaro l’ingresso dell’Al-Nassr. Per di più, il terzino destro non sembrerebbe essere una priorità assoluta per la società di via Aldo Rossi, che sembra ora più concentrata a “tappare” i buchi in attacco e in mezzo al campo. Vedremo se questo inserimento saudita può andare a modificare qualcosa nella trattativa o se può addirittura convincere definitivamente Emerson Royal a sposare il progetto di CR7 e soci.

Ultime news

Notizie correlate