Giudice: “Quando il Milan perdeva Donnarumma era eresia, ora per Juve ed Inter invece…”

Alessandro Giudice, collaboratore del Corriere dello Sport nonché manager finanziario, ha detto la sua sui propri canali social riguardo l’abitudine sempre più comune di tanti club di lasciare andare a parametro zero anche giocatori importanti:

Leggi QUI il progetto di RedBird

Con un tweet ha infatti paragonato come siano state considerate e raccontate le scelte del Milan lo scorso anno e quelle di Juve ed Inter quest’anno:

“Un anno fa quando il Milan perdeva a 0 Donnarumma e Calhanoglu per non assecondare richieste eccessive sembrava eresia. Il mantra era che perdere a 0 comunque un danno. Oggi la Juve lascia partire Dybala e Bernardeschi, l’Inter Perisic. Verso modelli di gestione più razionali“.

 

Maldini

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan