Calciomercato Milan, dietrofront Bologna su Saelemaekers. E Ballo-Touré…

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Non c’è solo Zirkzee sul tavolo di calciomercato di Milan e Bologna: cambiano le idee su Saelemaekers, tornano quelle su Ballo-Touré

I destini di calciomercato di Bologna e Milan quest’estate non sono intrecciati solamente dall’affare Joshua Zirkzee, affare sul quale i rossoneri si stanno concentrando tantissimo in queste ultime ore. Tra le due squadre che parteciperanno alla prossima edizione della Champions League ballano infatti altri due giocatori: Alexis Saelemaekers e Fodé Ballo-Touré. A fare il punto della situazione tra Bologna e Milan e a dare due novità di calciomercato è stata l’edizione di oggi del quotidiano bolognese Il Resto del Carlino.

Destini incrociati: non solo Zirkzee

Secondo quanto riportato dal quotidiano, a differenza di quanto emerso nelle scorse settimane, “per cifre richieste e caratteristiche tecnicheil Bologna non sembra più intenzionato a riscattare Alexis Saelemaekers dal Milan per poco più di 10 milioni di euro.

Per quanto riguarda invece Fodé Ballo-Tourè, il quotidiano ha rivelato che il DS degli emiliani Giovanni Sartori l’ha cercato a lungo nella scorsa stagione prima di puntare poi su Kristiansen. Nella prossima sessione di calciomercato, visto e considerato che il Fulham non eserciterà il diritto di riscatto per il senegalese pattuito col Milan, il nome potrebbe tornare d’attualità in casa Bologna, anche considerando la scadenza prossima del contratto (giugno 2025).

Ultime news

Notizie correlate