“Gli ingredienti ci sono”: Milan-Inter, calciomercato derby per il 2006!

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il Milan ci lavora “con fiducia e qualità” ma l’Inter apprezza molto: inizia il derby di calciomercato per il giovane talento dello Schalke 04?

Dopo la trasferta di Napoli, il Milan è costretto a fare i conti, anche in chiave calciomercato, con l’emergenza infortuni in difesa. Senza Pellegrino (almeno 2 mesi) e Kalulu (operatosi ieri in Finlandia), il pacchetto di centrali a disposizione di Stefano Pioli è rimasto con i soli Tomori, Thiaw e Kjaer, e difficilmente altri membri della rosa rossonera hanno le caratteristiche per adattarsi da centrale di difesa. Per questo motivo, negli uffici di Casa Milan si è acceso il calciomercato invernale con due mesi di anticipo: i nomi sulla lista di Moncada sono tanti e non riguardano soltanto il reparto difensivo.

Non è ancora derby, ma…

Nonostante sia appena iniziato il mese di novembre, come dicevamo, in casa Milan il calciomercato si è già acceso e “le valutazioni di Moncada si stanno velocizzando” vista e considerata la situazione che sta vivendo la rosa rossonera nel suo reparto difensivo. Secondo Gianluigi Longari però non è l’unica porta che il francese sta provando ad aprire nelle ultime ore: occhio però in questo senso ad una rivale, una rivale che il Milan conosce molto bene…

IL MILAN CERCA RINFORZI: SPUNTA UN NOME DAL VERONA PER LA DIFESA

“Vale la pena aprire una parentesi collegata al mercato, come spiegato nei giorni scorsi da Alfredo Pedullà, non ci sono grossi riscontri bianconeri in relazione a nomi diversi da quello di Rodrigo De Paul. L’argentino rappresenta il profilo ideale su cui impostare una trattativa per attitudine ed abitudine al nostro calcio e per la qualità nell’essere incisivo anche con il possesso palla ridotto all’osso che caratterizza il calcio di Allegri. In chiave Milan ci potrebbero invece essere sviluppi più imminenti. In primis perché le valutazioni di Moncada per il difensore da prendere a gennaio si stanno velocizzando in diretta corrispondenza alla situazione di emergenza che i rossoneri si stanno trovando a fronteggiare: si parte da Miranda prenotato per arrivare ai rumours relativi a Kelly. E poi per l’attività di monitoraggio dei migliori talenti del continente prosegue senza sosta. Non è un mistero che il Milan stia lavorando con fiducia e qualità nella rincorsa al diciassettenne Assan Ouédraogo dello Schalke. Se i rossoneri sono ben posizionati, possiamo però aggiungere che la concorrenza non manchi di certo e trovi sponda anche sul fronte della nostra serie A. L’Inter la squadra più attiva nell’apprezzamento nei confronti del classe 2006, che nelle ultime settimane è stato osservato anche da club da sempre molto attenti allo scouting come Lipsia, Arsenal e le onnipresenti Barcellona e Real Madrid. Presto per dire se il derby scudetto troverà radici anche nell’ambito del calciomercato, ma gli ingredienti perché possa accadere non mancano di certo”.

MONCADA PESCA IN PREMIER: MILAN, SARA’ LUI IL TUO NUOVO DIFENSORE?

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

calciomercato milan inter ouedraogo

Ultime news

Notizie correlate