Calciomercato Milan, Di Marzio: “Per Depay discorso a parte”

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Gianluca Di Marzio fa il punto sull’attaccante del Milan sul calciomercato: la situazione Zirkzee e il caso Memphis Depay

Prosegue la ricerca del Milan di un attaccante sul calciomercato. La situazione Zirkzee non sembra sul punto di sbloccarsi e i rossoneri si stanno guardando intorno per capire le possibili alternative. Tra queste, era emerso anche il nome di Memphis Depay, in scadenza con l’Atletico Madrid. Intervenuto a Calciomercato – L’Originale, su Sky Sport, Gianluca Di Marzio ha in realtà rivelato come il possibile arrivo di Depay sia isolato dal discorso attaccante, dato che il calciatore viene visto come un jolly che può ricoprire più ruolo nella zona offensiva.

“Può arrivare a prescindere”

“Oggi l’unico sorriso che il Milan ha avuto dalla giornata è stato quello di Jovic. Il Milan ha avuto l’intuito di rinnovare per un anno il contratto di Luka Jovic, che era in scadenza. C’era un’opzione a favore del Milan e i rossoneri l’hanno esercitata. Magari ora, dopo il gol segnato da Jovic contro la Slovenia, si sarebbe catalizzatal’attenzione di altri club. Quindi il Milan comunque un attaccante per un altro anno lo ha ed è Luka Jovic. Adesso cercherà di prendere quello più adatto alla caratteristiche di Fonseca alle sue condizioni. Stiamo ribadendo da tempo: se il Milan accetta le condizioni di Kia Joorabchian prende Zirkzee, altrimenti si orienterà su una delle alternative (Dovbyk, Demirovic). Depay è un discorso a parte. Può arrivare al Milan a prescindere perchè è un giocatore che può fare più ruoli, non solo il centravanti“.

Ultime news

Notizie correlate