Milan, i consigli di calciomercato di Toni: “Da te sarebbero protagonisti”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Luca Toni ha consigliato due acquisti per il calciomercato del Milan: uno arriverebbe dal Real Madrid, l’altro dal Manchester City

Il semaforo verde del calciomercato estivo del Milan sta quasi per accendersi e insieme alle prime trattative arrivano anche i primi consigli. A darli è stato Luca Toni, ex attaccante Campione del Mondo intervistato dal quotidiano Tuttosport nell’edizione di oggi. I consigli di calciomercato dell’ex bomber, però, potrebbero essere fuori dalla portata… economica del Milan.

I consigli di Toni

Perché andare su di lui?” Il consiglio di Luca Toni al Milan per il calciomercato estivo è diretto: “Se Julian Alvarez del City non volesse fare più la panchina, sarebbe un calciatore che ha già vinto e che è abituato a vincere“. Il motivo è lo stesso che potrebbe aver spinto i rossoneri a puntare su Pulisic: “Io andrei su quei giocatori delle grandi squadre che hanno meno spazio“. Il secondo nome gioca invece nella squadra che va a giocarsi la finale di Champions League questo fine settimana: “Mi viene in mente anche Rodrygo del Real Madrid, che è uno che andrei a prendere subito qualora dovesse essere cederlo. Sa, con l’arrivo di Mbappé ci sarà un bel po’ di casino su quella fascia avanzata. Meglio quindi essere protagonista al Milan, piuttosto che giocare meno. Io piuttosto che fare panchina sposerei un progetto di un top club come i rossoneri“.

Ultime news

Notizie correlate