Calciomercato Milan, commissioni folli per Zirkzee: 55 milioni

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Per Joshua Zirkzee, sogno di calciomercato del Milan per l’attacco del futuro, non bastano 40 milioni: le commissioni sono altissime

Il Milan “non molla la presa” di calciomercato per Joshua Zirkzee e “continua a sperare nel sogno” di portare l’olandese a Milanello nella prossima stagione. Per assicurarsi le prestazioni dell’attaccante del Bologna, però, non basta pagare la clausola di 40 milioni di euro presente nel contratto: l’agente del calciatore avrebbe chiesto delle commissioni altissime per permettere il trasferimento.

Maxi commissioni

A rivelarlo è stata l’edizione di oggi del Corriere dello Sport. Secondo il quotidiano, “il potente manager avrebbe chiesto addirittura tra i 10 e i 15 milioni di euro” di commissioni per il trasferimento al Milan di Joshua Zirkzee in questa sessione di calciomercato. Ma c’è di più: il procuratore Kia Joorabchian “sarebbe più favorevole ad un trasferimento in Premier League dove il giro d’affare ha un volume più ampio rispetto al campionato italiano“. Tra i candidati, lo sappiamo, c’è l’Arsenal di Mikel Arteta.

Ultime news

Notizie correlate