Calciomercato, Milan torna sul giovane spagnolo: un club all’assalto

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Il Milan pronto a bussare di nuovo alla porta del Valencia per Mosquera nella prossima sessione di calciomercato

Il Milan nella sessione di calciomercato non opererà solo in attacco, infatti tornerà l’obiettivo di concedere all’allenatore il secondo difensore. La coppia di acquisti tra i centrali era stata richiesta a gran voce da Stefano Pioli senza però essere stata assecondata dalla dirigenza. La società porrà rimedio in estate e per soddisfare il tecnico è pronta a tornare sul suo vecchio obiettivo già seguito nell’estate 2023 e a gennaio. Questa l’indiscrezione di Cope riportata da Calciomercato.com.

Torna l’obiettivo Mosquera

Nella programmazione del Milan per la prossima sessione di calciomercato rientra il secondo acquisto da fare in difesa. Per questo motivo la società si sta guardando intorno, dalla Spagna secondo quanto riferito da Cope il club rossonero starebbe di nuovo pensando a Cristhian Mosquera. Il classe 2004 del Valencia era già finito nel mirino del diavolo in due passate occasioni.

Il Milan su di lui in 2 sessioni di calciomercato

In estate, nell’ambito dell’operazione che ha portato Yunus Musah a Milano sponda rossonera erano state chieste informazioni anche per il giovane talento spagnolo trovando però il rifiuto del club proprietario del cartellino. Di nuovo il Milan ha bussato la porta a gennaio, ma la risposta del Valencia non è cambiata. Mosquera ha un contratto con i valenciani fino al 30 giugno 2026, ma i grandi club già si sono fatti vivi. Il giocatore titolare del Valencia e che ha fatto la trafila delle nazionali giovanili spagnole è il preferito dell’Atletico Madrid per prendere il posto del partente Hermoso.

Ultime news

Notizie correlate