Calciomercato Milan, Ceccarini: “Occhio a Broja, l’idea del club è questa”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il giornalista ha spiegato i piani di calciomercato del Milan per costruire un nuovo reparto offensivo: l’intenzione di fermarsi “non c’è”

Il calciomercato del Milan, nonostante al momento siano arrivate soltanto ufficialità in uscita, sta scaldando i motori: ogni ruolo da rinforzare, dal terzino destro all’attaccante, ha i suoi nomi caldi. Oltre al discorso che conosciamo benissimo legato a Joshua Zirkzee, il Milan potrebbe piazzare un altro colpo di calciomercato per chiudere il reparto offensivo e l’idee in questo momento portano nella sola direzione di Armando Broja.

Una pista che potrebbe scaldarsi

In un editoriale sulle colonne di TMW, l’esperto di mercato Nicolò Ceccarini ha parlato proprio dell’attaccante albanese del Chelsea, visionato da scout rossoneri nella prima sfida azzurra di Euro2024 vinta dall’Italia per 2-1 sull’Albania. Per il giornalista, “Zirkzee rimane il primo obiettivo e i rossoneri non sono intenzionati a fermarsi solo a questa eventuale operazione“. La “volontà di aggiungere un altro attaccante“, continua, porta come anticipato ad Armando Broja del Chelsea: “Attenzione a una pista che si potrebbe decisamente scaldare nei prossimi giorni“. I Blues però sembrano molto fermi per quanto riguarda le modalità di trasferimento.

Ultime news

Notizie correlate