Calciomercato, tra il Milan e Broja sbuca l’Everton: l’offerta è importante

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

L’Everton è pronto a rovinare i piani del Milan di arrivare a Broja: rischia di sfuggire il vice Zirkzee

L’obiettivo principale per la prossima stagione del Milan è l’attaccante, il club non vuole però fermarsi all’investimento per Joshua Zirkzee: si pensa anche ad Armando Broja. La dirigenza del Milan è al lavoro per fornire una rosa competitiva a Fonseca che dovrebbe firmare la settima prossima: la prima richiesta riguarda l’attacco, cresce la fiducia per Zirkzee, anche se va risolto il nodo commissioni. Il Diavolo però non vuole limitarsi alla punta titolare, sta cercando anche una riserva e sta riallacciando i rapporti con il vecchio pallino Armando Broja. Il piano rossonero potrebbe però venir rovinato dall’Everton che si è fatta avanti con un’offerta concreta al Chelsea.

Broja rischia di sfuggire

Non è nuovo l’interesse del Milan per Broja, il club lo aveva seguito anche nelle passate sessioni di calciomercato senza però riuscire a spuntarla. Broja è un attaccante classe 2001 con un contratto in scadenza con il Chelsea fino al 2028, l’albanese però non sta trovando molto spazio con i Blues e potrebbe valutare di partire. Moncada è stato a Londra nei giorni scorsi ed ha chiesto informazioni anche riguardo all’attaccante del Chelsea, un eventuale arrivo di Broja aumenterebbe le possibilità di un addio di Jovic, che per il momento chiede tempo. L’albanese rischia di non arrivare neanche in questa sessione estiva, secondo il giornalista inglese Ben Jacobs l’Everton si sarebbe fatto avanti con un’offerta da 30 milioni di euro.

Ultime news

Notizie correlate