Calciomercato Milan, Ballo Touré ai saluti: il sostituto viene dalla Serie A?

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Ballo-Touré è in uscita dal Milan, che lavora dunque sul calciomercato per sostituirlo: identificato un profilo interessante nel nostro campionato

Fodé Ballo-Touré è uno dei 4 calciatori, assieme ad Origi, Rebic e Lazetic, a non essere stati convocati per la tournée negli USA. Tutti questi profili sono considerati vendibili sul calciomercato dal Milan, che punta a monetizzare qualcosa dalle loro cessioni. Il terzino franco-senegalese sembra essere uno dei più ambiti, avendo attirato su di sé le attenzioni di Nizza, Fulham e Bologna. Il club inglese sembra essere il più avanti nella trattativa, ma il difensore sta prendendo tempo. In ogni caso, però, la sua cessione sembra ad un passo. Considenrando questo addio, il Milan sta sondando alcuni profili sul calciomercato per trovare un vice Theo Hernandez. Sull’edizione oggi in edicola de La Gazzetta dello Sport, è uscito un nuovo nome dalla nostra Serie A: Rogerio del Sassuolo.

Calciomercato Milan, Rogerio ottimo nome per la questione liste

Il Milan necessita anche di un vice-Theo Hernandez sul mercato. Oggi la rosea ha fatto uscire il nome di Rogerio, terzino brasiliano del Sassuolo. Nonostante sia extracomunitario, sarebbe perfetto per un discorso di liste. Rogerio, infatti, è crescuto in Italia e di conseguenza potrà essere utiizzato anche in Champions League. L’esterno difensivo neroverde è in vendita, come dimostra il tentativo già fatto dallo Spartak Mosca per lui. Il club russo aveva offerto addirittura 8 milioni di euro, ma quando sembrava tutto fatto l’amministratore delegato del Sassuolo ha bloccato la trattativa per motivi etici. A La Gazzetta dello Sport ha poi spiegato: “La trattativa è stata fatta dal suo procuratore, c’è stata una proposta davvero molto importante pari a 8 milioni di euro e considerando tutto abbiamo deciso di non procedere come proprietà e dirigenza. Motivi etici: non abbiamo voluto trattare coi russi. Abbiamo voluto far prevalere la coscienza di non fare affari con un certo Paese. E sì, a costo di perderlo a zero. Non è che Rogerio non sia più sul mercato. Lo è. Ma la scelta è stata di natura diversa”.

Calciomercato Milan, il favorito resta Calafiori

Per il post Ballo-Touré, però, il nome più caldo resta quello di Riccardo Calafiori. Il classe 2002, cresciuto nelle giovanili della Roma, è ora in forza al Basilea, in Svizzera. Il profilo piace in quanto si tratta di un calciatore giovane, di prospettiva, e soprattutto italiano. Nell’ultima stagione ha collezionato 34 presenze complessive. Ha realizzato 3 assist e ha messo a referto anche una rete, in Conference League.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Calciomercato Milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate