Calciomercato Milan, tra attacco e difesa allo studio soluzioni e alternative

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Calciomercato, Zirkzee l’obiettivo in attacco mentre Buongiorno il sogno in difesa: il Milan studia le alternative

La sessione estiva di calciomercato è ancora lontana, ma il Milan non vuole arrivare in ritardo o farsi trovare impreparato, quindi ha intenzione di anticipare la concorrenza sui propri obiettivi o studiare i vari piani B nel caso il prezzo dei cartellini si alzasse. Niccolò Ceccarini nel suo editoriale su Tuttomercatoweb ha svelato le mosse su cui si stanno concentrando gli uomini di mercato rossoneri sia in attacco che in difesa.

Calciomercato, David l’alternativa del Milan a Zirkzee

Partendo dall’attacco, secondo Niccolò Ceccarini, l’obiettivo principale del calciomercato del Milan rimane quello di Joshua Zirkzee con due problematiche: la richiesta del Bologna e la concorrenza molto forte della Juventus. Il tentativo dell’A.D. Furlani e del responsabile dell’area tecnica Moncada, è quello di abbassare le pretese puntando sulla carta Saelemaekers, attualmente in prestito con diritto di riscatto in Emilia. Parallelamente i rossoneri studiano l’alternativa che si è ristretta al solo nome di David del Lille. Anche qui potrebbe esserci la concorrenza del Napoli, alla ricerca di un colpo per sostituire Osimhen.

Ipotesi Anselmino se svanirà il sogno Buongiorno

In difesa, Ceccarini nel suo focus sul calciomercato del Milan su www.tuttomercatoweb.com ha riferito del sogno Buongiorno, questo l’appellativo viste le richieste esose del Torino che arrivano a 40 milioni di euro. Spazio alle alternative che rispondono a due nomi, quello di Lacroix del Wolfsburg e il classe 2005 del Boca Juniors Anselmino. La clausola rescissoria è alla portata del club di via Aldo Rossi, ma attenzione alle attenzioni sul giocatore delle big europee.

Ultime news

Notizie correlate