Calciomercato Milan, piace il giovanissimo Anselmino: concorrenza Premier

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Il Milan è alla ricerca di un difensore centrale sul calciomercato: occhi sul 2005 Aaron Anselmino del Boca Junior

Il calciomercato è senza dubbio una fase di incertezza, ma per il Milan una certezza sembra esserci: la priorità assoluta è il centravanti. Il titolare che sicuramente manca nell’undici di Fonseca della prossima stagione è l’erede di Olivier Giroud, e la società di via Aldo Rossi sta lavorando in quel senso. Sembrano essere, poi, altri tre i ruoli da cercare in questa estate: un mediano, un terzino destro e un difensore centrale. Proprio in quest’ultimo ruolo, il Milan sta guardando in Argentina.

Duello con il Chelsea per Anselmino

Il nome che piace alla dirigenza rossonera è quello di Aaron Anselmino, calciatore argentino classe 2005 attualmente in forza al Boca Junior. Come detto da Daniele Longo, però, anche il Chelsea ha messo nel mirino il giovanissimo difensore centrale. I blues sono in contatto diretto con Anselmino e il suo entourage e sembrano essere quindi in netto vantaggio su tutta la potenziale concorrenza. Il profilo, però, piace molto anche al Milan, che continuerà a monitorare la situazione.

Ultime news

Notizie correlate