Calabria: “Come singolo puoi fare bene solo con un reparto che funziona”