Calabria, il rinnovo resta un’incognita. E per il Milan c’è questo rischio

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Stallo nei contatti tra Calabria e il Milan per il rinnovo di contratto, col terzino che potrebbe lasciare a zero a fine stagione

Nessuna novità all’orizzonte per il rinnovo di Davide Calabria con il Milan. Il suo contratto, in scadenza nel 2025, ad oggi pare non voler essere rinnovato dalla società, e con Alessandro Florenzi in partenza il Diavolo si prepara a rivoluzionare la corsia destra difensiva nel breve periodo.

Le ultime sul rinnovo

Come scrive la Gazzetta dello Sport, la trattativa per il nuovo contratto si è interrotta dopo i primi colloqui. Il destino del terzino sembra quello di cominciare la nuova stagione senza aver raggiunto un prolungamento, col rischio di vederlo partire a parametro zero al termine del prossimo campionato. Come noto inoltre, il Milan sta trattando per il pari ruolo Emerson Royal, acquisto che potrebbe spingere l’attuale capitano fuori dall’11 titolare. Calabria oggi guadagna 2.2 milioni di euro netti a stagione, con la proposta di adeguamento presentata dal suo agente per ora non accolta. Chiaramente, il giocatore resta un profilo appetibile sul mercato, sia ora che soprattutto da gennaio in poi a costo zero.

Ultime news

Notizie correlate