Cagliari-Milan, probabile formazione: Adli, Leao e i dubbi di Pioli

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Stefano Pioli tra rientri, certezze e l’ultimo dubbio in attacco: le probabili formazioni di Cagliari-Milan

Oggi è in programma l’ultimo allenamento per i ragazzi di Stefano Pioli prima della partenza per Cagliari, partenza fissata per oggi alle 17:30 da Malpensa. Per questa giornata, a causa dei tempi corti dettati dal turno infrasettimanale, il mister non parlerà ai giornalisti in conferenza stampa. Per le ultime sulle probabili formazioni di Cagliari-Milan, però, qualche indicazione importante dal centro sportivo di Carnago è già arrivata.

Verso Cagliari-Milan

In porta ci sarà ancora Marco Sportiello: nessuno a Milanello ha intenzione di rischiare Mike Maignan dopo l’infortunio subito contro il Newcastle: Pioli aspetta il francese per sabato a San Siro contro la Lazio. In difesa, Florenzi alla seconda da titolare di fila con Thiaw, Tomori e il rientro del capitano di giornata, Theo Hernandez, sulla sinistra. A prendere il posto di Krunic ci sarà probabilmente Tijjani Reijnders in cabina di regia: come riporta la Gazzetta dello Sport, l’olandese è in vantaggio su Yacine Adli per una maglia da titolare. Insieme a lui a centrocampo Ruben Loftus-Cheek e uno tra Tommaso Pobega e Yunus Musah.

Davanti, attacco rivoluzionato con Olivier Giroud che dopo gli straordinari con il Verona tirerà il fiato lasciando spazio all’esordio da titolare di Noah Okafor. Resta da capire se riposerà o meno anche Rafael Leao: per Sky Sport, il portoghese partirà dalla panchina mentre per la Gazzetta dello Sport non è detto che la rivoluzione investa tutto il tridente. Se non dovesse giocare, pronti sia Pulisic che Chukwueze. Se Leao dovesse invece scendere in campo per la settima di fila da titolare, il nigeriano è in vantaggio su Pulisic per l’esordio da titolare in Serie A.

MILAN-VERONA, RETROSCENA KRUNIC: “IL CAMBIO ERA GIÀ PRONTO, MA…”

Le ultime da Milanello

Nel pomeriggio di ieri, dopo il classico allenamento mattutino, l’inviato di Sky Sport Peppe Di Stefano è intervenuto in diretta per dare le ultime notizie da Milanello, notizie utili nell’ipotizzare le probabili formazioni di Cagliari-Milan.

“Le notizie di campo sono importanti, perché il Milan recupera due pezzi molto importanti per questa squadra. Parliamo di Theo Hernandez e Mike Maignan. Poi è da capire se Stefano Pioli vorrà utilizzarli o meno, soprattutto il secondo. Maignan va gestito bene, nel miglior modo possibile. Anche perché, con il massimo rispetto per Tatarusanu, adesso hai una vera alternativa. Marco Sportiello ha dimostrato, nella partita e mezza che ha giocato, che è un portiere assolutamente di valore e che può far stare tranquilli i tifosi del Milan e, soprattutto, l’ambiente rossonero”.

Theo Hernandez secondo me giocherà dal primo minuto. Era stato soltanto un affaticamento muscolare e da questo punto di vista per me si va verso la sua titolarità. Non recupera, o quantomeno oggi ha fatto lavoro differenziato, Davide Calabria. Ma comunque sul campo, e quindi è vicino al rientro. Secondo me lui non lo vedremo a Cagliari ma lo potremo vedere poi nella partita di sabato contro la Lazio”.

MILAN, ADLI SI SFOGA SUI SOCIAL: IL SUPPORTO ARRIVA DA BENNACER

La formazione

Dovrebbe essere quindi questa, al momento, le probabili formazioni che Pioli ha intenzione di mettere in campo domani sera contro il Cagliari (Unipol Domus Arena, ore 18:30):

MILAN (4-3-3, all. Pioli)

Sportiello
Florenzi, Tomori, Thiaw, Theo Hernandez
Loftus-Cheek, Reijnders, Pobega/Musah
Chukwueze, Okafor, Leao/Pulisic

ESCLUSIVA, ZILLE (DAZN): “SU ADLI C’E’ UN EQUIVOCO TATTICO, PIOLI RISCHIA DI PERDERLO”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

cagliari milan probabili formazioni

Ultime news

Notizie correlate