Cafù: “Champions col Milan o scudetto con la Roma? Non ho dubbi…”

DiDavide Giovanzana

Mar 18, 2022

Il terzino brasiliano ex Milan e Roma ha parlato alla radio romana New Sound Level ricordando i suoi momenti in Serie A.

Champions col Milan o Scudetto con la Roma?
“Se devo scegliere tra vincere la Champions League con il Milan e vincere lo scudetto con la Roma, scelgo lo scudetto con la Roma.”

Sulla corsa scudetto
“Il Milan può vincere lo scudetto, ha una grande rosa e un grande allenatore. Io credo proprio che questo sia l’anno buono, è una piazza che quando si mette davanti a tutti è difficile da recuperare. In ogni caso è un campionato equilibratissimo che fino alla fine sarà combattuto, ma penso che potrebbe essere veramente l’anno giusto”.

Quanto è cambiato il calcio e chi è l’attaccante più forte con cui hai giocato?
“Ronaldo il Fenomeno il più forte, lui e Romario segnavano e giocavano in un modo incredibile. Il calcio è cambiato in peggio, prima era più giocato e ci divertivamo di più. Non si fa più il bel calcio, adesso si gioca solo per il risultato. Quando parliamo del terzino, il terzino di una volta faceva un lavoro sulla fascia incredibile, era un calcio maggiormente giocato e ci si divertiva di più. Era un calcio pieno di squadre forti e si trovavano calciatori forti dappertutto. Oggi vedo un calcio più grintoso e meno poetico e il Var di certo non ha aiutato”.

Esiste un giocatore come Kaka nel mondo?
“Io sono il peggiore a fare paragoni con gli altri giocatori perché ognuno ha le sue caratteristiche. Kakà ha fatto nel calcio delle cose pazzesche, aveva un tocco di classe, un portamento, una maniera di giocare in campo che non si può eguagliare. Poi Kakà teneva sempre la testa alta, quando una palla arrivava da lui sapeva sempre cosa doveva fare e trovava sempre lo spazio libero”.

Su Neymar e Ancelotti
“Neymar è un fenomeno e se non fa la differenza è normale rimanere delusi. Da Neymar ci aspettiamo sempre tantissimo: purtroppo non è riuscito a dare al PSG quello che ci aspettavamo. Spero che Ancelotti vinca la Champions e il campionato. Gli voglio molto bene e tifo sempre per lui”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan