il 16/01/2024 alle 00:25

Buongiorno Milan, Di Marzio: “Pronta l’offerta, c’è una contropartita”

0 cuori rossoneri

Il giornalista ed esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio ha parlato del Milan e del pressing per il difensore del Torino Buongiorno

Il Milan è alla ricerca di un difensore sul calciomercato. Per sopperire all’emergenza nel reparto arretrato, i rossoneri hanno già fatto tornare a Milano Matteo Gabbia, chiudendo anticipatamente il prestito con il Villarreal. La società di via Aldo Rossi, però, è anche alla ricerca di un secondo difensore centrale da far arrivare alla corte di Stefano Pioli. Dopo aver sondato alcuni nomi, i rossoneri sembrano essersi convinti a fare un investimento importante e il nome che il Milan ha identificato come il profilo giusto è quello di Alessandro Buongiorno del Torino. Ha riferirlo è stato Gianluca Di Marzio nel corso del consueto appuntamento serale su Sky Sport con la trasmissione Calciomercato-L’Originale.

Il Milan insisterà per prendere Alessandro Buongiorno dal Torino: lo conferma Gianluca Di Marzio

BUONGIORNO MILAN, SI INSISTE! MISSIONE INIZIATA: ECCO LA NUOVA IDEA

“Il Milan farà tutto il possibile. Pronto l’inserimento di Colombo”

Le parole di Di Marzio: “Il Milan insisterà per Alessandro Buongiorno, difensore del Torino. Il Milan spingerà nei prossimi giorni e sta preparando una prima offerta. Per a cronaca va detto che Cairo, anche recentemente ah dichiarato che non vuole vendere il giocatore. Ma il Milan farà il possibile per cercare di prendere un giocatore che per i rossoneri può fare la differenza. Il Milan cercherà di fare l’investimento che può andare bene anche per l’anno prossimo. Non sono ancora arrivate offerte ufficiali, ma i rossoneri la faranno, credo già in settimana. In questa offerta sarà inserito Lorenzo Colombo, un attaccante che al Torino piace molto. Non so come andrà ma posso dire che il Milan ci proverà fino all’ultimo giorno di mercato. Il Milan è entrato nell’ordine delle idee di fare di tutto per provare a prendere Buongiorno. Le alternativo, come ad esempio Brassier, sono attualmente in secondo piano”.

BUONGIORNO AL MILAN? L’EX TORINO: “HA TANTE COSE DA DEFINIRE, MA A GIUGNO…”

Cairo: “Non se ne parla, non lo voglio vendere”

La volontà del centrale del Torino è stata più di una volta ribadita: rimanere sotto la Mole. A fronte di un’offerta, irrinunciabile, però, le cose potrebbero cambiare. La risposta di Cairo è arrivata a Radio Uno l’11 gennaio: “Buongiorno al Milan? Il Milan i soldi li ha, ma gli abbiamo rinnovato il contratto fino al 2028. Non se ne parla, non lo voglio vendere. Lui vuole rimanere al Torino, io lo voglio tenere, punto. Sta crescendo moltissimo”. Insomma, non tanto una questione di soldi (che i rossoneri, potenzialmente, avrebbero), ma di volontà: entrambi le parti (club e giocatore) sembrerebbero voler continuare sulla strada tracciata. Vedremo ora quando sarà disposto a spingersi il Milan per portare il talentuoso difensore in maglia rossonera.

POPOVIC MILAN, TEMPO SCADUTO? ASSE NAPOLI-FROSINONE ALLA FINESTRA

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

NOTIZIE MILAN