Bundesliga, giornata 8: goleade Bayern e Lipsia, cade la capolista

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Giornata numero 8 di questa spettacolare Bundesliga 2022/2023. 10 squadre in 6 punti rendono bene l’idea di quanto sia combattuta la prima parte del campionato tedesco. In cima non troviamo le solite note, ma l’Union Berlin e ora anche il Friburgo, che nel weekend ha raggiunto la squadra della capitale.

Il Friburgo insidia l’Union

Entrambe a 17 punti, ma con un diverso trascorso recente. Infatti, l’Union ha perso la sua imbattibilità solo in questo ottavo turno, sul campo dell’Eintracht Francoforte. Gotze e Lindstrom al Deutsche Bank Park firmano il 2-o definitivo, con gli ospiti che non riescono a recuperare nonostante la superiorità numerica dovuta all’espulsione di Kolo Mouani, che rende la sua gara dal sapore dolceamaro. Splendido il suo assist per l’1-0 dell’ex Dortmund da parte del giocatore in passato accostato anche al Milan. Vince e convince, invece, il Friburgo: al Mainz non basta la rete di Martin per raggiungere le trasformazioni di Gregoritsch e Kyereh. Quinta vittoria in otto partite per la squadra di Streich. Successi casalinghi anche per Wolfsburg e Werder Brema, con quest’ultimo che schiaccia 5-1 il Borussia Moenchegladbach. Giornata 8 al cardiopalma invece per la formazione di Niko Kovac, che vince 3-2 al 91esimo con il tap-in di Gerhardt.

LEGGI QUI IL RIASSUNTO DELLA SCORSA GIORNATA DI BUNDESLIGA

Bayern e Lipsia: un poker per risollevarsi

Weekend di goleade per Bayern Monaco e Lipsia, che avevano tutta la necessità di riprendersi dopo l’ultimo periodo. I bavaresi venivano dalla sconfitta sul campo dell’Augsburg dopo i tre pareggi consecutivi, resi meno amari solo dai successi in Champions League con Inter e Barcellona. Diversa si presentava la situazione della formazione di Rose, che non sta vivendo una stagione particolarmente positiva: troppo altalenante nel rendimento e nei risultati. Tuttavia, Werner e Nkunku trascinano i compagni all’ampia vittoria per 4-0 sul disastroso Bochum (1 punto in 8 match e 23 gol incassati). I due attaccanti con un passato ed un probabile futuro nel Chelsea decidono con una doppietta a testa, con il francese, promesso sposo del Blues, che si concede anche un rigore calciato sul palo. Nell’anticipo del venerdì i 32 volte vincitori della Bundesliga affossano il Bayer Leverkusen già nel primo tempo: Sané, Musiala e Mané chiudono la gara ancor prima della brutta papera di Hradecky che regala la rete a Muller. Grazie alle due vittorie, il Lipsia tenta la rimonta in zona Europa, anche se al momento è ancora bloccato all’undicesimo posto, mentre il Bayern si mantiene in scia a 15 punti, solo 2 dalla vetta. Importante sarà la sfida del prossimo weekend, che lo vedrà impegnato contro il Borussia Dortmund. Opposto l’umore dei gialloneri, che cadono 3-2 sul campo del Colonia. Turno numero 8 che si completa con il pareggio tra Hertha e Hoffenheim e la rocambolesca sfida Schalke-Augsburg, terminata 2-3.

La prossima giornata

Questo il calendario del nono turno di Bundesliga:

Venerdì 7/10 ore 20.30 Hoffenheim-Werder Brema

Sabato 8/10

15.30 Bayer Leverkusen-Schalke 04, Bochum-Eintracht Francoforte, Augsburg-Woflsburg, Mainz-Lipsia

18.30 Borussia Dortmund-Bayern Monaco

Domenica 9/10

15.30 Borussia Moenchengladbach-Colonia

17.30 Hertha Berlino-Friburgo

19.30 Stoccarda-Union Berlin

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate