Bundesliga, giornata 7: cade il Bayern, volano Union e Dortmund

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Giornata numero 7 di questa bella e imprevedibile Bundesliga 2022/2023. In questo weekend abbiamo assistito ad un turno inaspettato e con pochi gol, nonostante la spettacolarità di alcune giocate.

Dortmund festeggia, Monaco riflette

Impossibile allora non partire da quella che ha deciso il derby della Ruhr tra Borussia Dortmund e Schalke 04. Infatti, al minuto 78 l’1-0 definitivo arriva dal perfetto assist di Marius Wolf per la testa di Moukoko. Il gran cross del tedesco e la realizzazione del giovane attaccante regalano alla squadra di Terzic tre punti fondamentali per la classifica.

Se a portare i tre punti a Dortmund ci ha pensato un 17enne, a determinare la partita (finita con lo stesso risultato) tra Augsburg e Bayern Monaco ci pensa il classe ’98 Mergim Berisha, che contro i bavaresi ha siglato il primo gol in Bundesliga. Fa certamente tanto rumore la sconfitta della formazione di Nagelsmann, specie se si pensa che nelle ultime 4 uscite di campionato ha raccolto solo 3 punti (tre pareggi e una sconfitta). Müller e compagni devono trovare al più presto la forma mostrata in Champions League contro Inter e Barcellona se vogliono colmare il gap che in questo momento li separa dalle prime della classe. A proposito di campionato imprevedibile, appunto. Davanti al Bayern (quinto a 12 punti) troviamo Hoffenheim (13) e Friburgo (14). Sopra al Borussia Dortmund secondo però, troviamo una realtà che ormai stonerebbe a definirla sorpresa: l’Union Berlin.

L’imbattuta della Bundesliga è solo una

I capitolini, ormai agli antipodi rispetto ai rivali dell’Hertha, che hanno totalizzato solo 6 punti nei primi 7 turni, non smettono di ottenere risultati positivi. Dopo lo storico traguardo dell’Europa League raggiunta grazie al quinto posto dello scorso anno, in questa stagione si sono confermati preparati e competitivi, grazie a prestazioni convincenti e ad una striscia di risultati utili che impressiona. L’Union Berlin è infatti l’unica squadra ancora imbattuta in questa Bundesliga, perché alla giornata numero 7 conta 5 vittorie e 2 pareggi. Reggerà anche all’Eintracht Francoforte? I vincitori dell’ultima Europa League hanno superato questo weekend agevolmente, battendo in trasferta lo Stoccarda grazie a tre calci piazzati: 1-3 il punteggio finale. Prosegue invece il brutto inizio di stagione del Lipsia, che perde nettamente 3-0 a casa del Borussia Moenchengladbach e scivola addirittura all’ottavo posto con soli 8 punti. Infine, giornata di Bundesliga dalle poche reti, come anticipato. Lo raccontano soprattutto i quattro pareggi: Mainz-Hertha finisce 1-1, così come Bayer Leverkusen-Werder Brema e Bochum-Colonia. X a reti bianche in Hoffenheim-Friburgo.

Anche le 18 squadre tedesche prepareranno al meglio le prossime partite, che avranno luogo dopo la sosta per le nazionali, nel primo weekend di ottobre.

La prossima giornata

Questo il calendario dell’ottavo turno di Bundesliga:

Venerdì 30/09 ore 20.30 Bayern Monaco-Bayer Leverkusen

Sabato 1/10 ore 15.30 Friburgo-Mainz, Colonia-Borussia Dortmund, Wolfsburg Stoccarda, Eintracht Francoforte-Union Berlin, Lipsia-Bochum

Sabato 1/10 ore 18.30 Werder Brema-Borussia Moenchengladbach

Domenica 2/10 ore 15.30 Hertha-Hoffenheim

Domenica 2/10 ore 17.30 Schalke 04-Augsburg

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate