“L’Inter è ondivaga, il Milan con i velocisti”: Longhi si espone

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Bruno Longhi presenta le sfide di Inter, Milan, Juventus, Roma e Lazio nel turno di Serie A prima della sosta

Bruno Longhi è intervenuto nel programma Maracanà in onda su TMW Radio per parlare dell’ottava giornata di Serie A iniziata ieri e che oggi continua con gli incontri delle due di testa: l’Inter e il Milan. Il giornalista ha parlato delle insidie che attendono i neroazzurri con il Bologna e i rossoneri a Genova con il Genoa. L’ex telecronista ha affrontato poi anche il momento non serenissimo in casa Juventus con la conferma della positività di Paul Pogba, gli infortuni e Massimiliano Allegri innervosito in conferenza stampa pre-derby con il Torino. Infine, le considerazione sulle due romane: José Mourinho chiamato a Cagliari a dare continuità nei successi della Roma. Maurizio Sarri, invece, dovrà portare l’entusiasmo di Champions League in Campionato, dove fino a questo momento ha più che faticato. Qui le dichiarazioni di Bruno Longhi alla web radio di Tuttomercatoweb.com.

BARZAGLI: “SCUDETTO? PIOLI FA NASCONDINO! IL MILAN MI SORPRENDE”

Longhi, Milan in salute con i “velocisti”

Bruno Longhi è stato intervistato nella trasmissione radiofonica Maracanà su TMW Radio per parlare delle sfide che attendono le grandi, su tutte Inter e Milan, nell’ultimo turno di Serie A prima della sosta di ottobre per le nazionali. Il giornalista si è così espresso sulla partita dell’Inter, in campo a San Siro con il Bologna, e quella del Milan al “Ferraris” opposto ai padroni di casa del Genoa: “L’Inter rischia di più. Il Milan metterà in campo la formazione alternativa, che però è di velocisti. L’Inter gioca contro una squadra che dopo il Milan non ha più perso. E’ una squadra in salute, mentre l’Inter è un po’ ondivaga come rendimento, ci sono dei momenti in cui la si esalta, in altri in cui si parla di crisi. E’ una squadra che ha ancora bisogno di stabilità, anche se quella del secondo tempo col Benfica ha impressionato tutti. Il Milan gioca contro il Genoa che mi piace tanto. Ha dei giocatori che possono fare la differenza”.

IL GIORNALISTA: “MILAN, C’È VITA OLTRE LEAO! ECCO L’ULTIMA INVENZIONE DI PIOLI”

La Roma parte da 1-0 con Lukaku

Longhi nell’intervista ai microfoni di TMW Radio si è espresso anche sul nervosismo mostrato da Massimiliano Allegri in conferenza stampa alla vigilia del derby Juventus – Torino. Il giornalista la pensa così sulla delusione di molti per non aver svoltato la squadra dal suo ritorno: “Di sicuro lo pensavano tanti che potesse sistemare le cose, lui e la società. Avevano tutti la convinzione che potesse fare bene, ma bisogna vedere quali fossero i progetti iniziali. Quest’anno per esempio voleva puntare su Lukaku, ma la convinzione ce l’aveva di fare bene. A Torino ci ritorna perché è convinto di fare bene. Allegri sa che non ha più quel centrocampo di anni fa, ma non è una rosa da disprezzare e parte con la convinzione di poter vincere”. Trattando nell’intervista l’argomento Roma, l’enfasi dell’ex telecronista è andata su Romelu Lukaku capace di far partire i giallorossi sempre da una posizione di vantaggio: “La Roma arriva da un impegno dolce ma ha Lukaku. Quando hai uno come lui parti da 1-0. Il Cagliari mi sembra la squadra più scarsa della Serie A”.

BIANCHIN: “MILAN A GENOA CON JOVIC, FUORI LEAO! IL RISCHIO DI PIOLI”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Longhi Milan

 

Ultime news

Notizie correlate