Broja, non solo il Milan: un’altra squadra di Serie A ci pensa

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Armando Broja, finito nel mirino del Milan come vice-Giroud, sarebbe uno degli obiettivi anche di un’altra società di Serie A

In questi ultimi 2 giorni di mercato, diverse voci confermano di un interessamento del Milan per Armando Broja del Chelsea. Ci sarebbe già stato anche un contatto tra le due società per verificare la fattibilità dell’operazione, ma al momento la trattativa deve ancora entrare nel vivo. Oltre al Milan però, in Italia ci sarebbe un altro club che ha messo Broja nel mirino per rinforzare il proprio attacco.

Il punto sull’offerta del Milan

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport in edicola ieri mattina, è proprio Armando Broja il nome in cima alla lista di calciomercato del Milan per il centravanti. La prima risposta del Chelsea al sondaggio rossonero, però, è stata negativa. Il nuovo allenatore Mauricio Pochettino, dopo l’esordio in Premier League a Stamford Bridge dove ha pareggiato per 1-1 contro il Liverpool, sta ancora valutando se lasciar partire o meno l’attaccante albanese cresciuto in Inghilterra. Il sondaggio dei rossoneri è stato esplorativo, con l’obiettivo di mettere a fuoco la situazione e capire se ci sono margini di trattativa con il Chelsea: nei prossimi giorni, o addirittura nelle prossime ore visto che il tempo comincia a stringere, capiremo se e in che maniera il Milan punterà ad Armando Broja.

Anche se la trattativa non è ancora iniziata, c’è un filo che collega il Milan ad Armando Broja. Dopo l’infortunio al crociato di dicembre 2022, l’albanese sta scalpitando per tornare in campo e la sua priorità è quella di giocare in maniera continuativa, cosa che al Chelsea probabilmente non farebbe a causa delle tante stelle comprate a suon di milioni nella rosa dei Blues. A differenza dei londinesi, il Milan potrebbe garantire a Broja più minutaggio e rappresentare così una soluzione migliore per il futuro a breve termine.

Concorrenza dall’Italia?

Calcisticamente cresciuto tra i settori giovanili di Tottenham e Chelsea, il 26 febbraio 2020 ha firmato il suo primo contratto da professionista con i Blues. Con la nazionale maggiore albanese ha disputato 17 match e messo a referto 4 gol. Nell’ultimo anno, l’attaccante ha totalizzato appena 18 presenze tra campionato e coppe (una rete e un assist in Premier League) a causa della già citata rottura del legamento crociato anteriore del dicembre scorso, che gli è costata di fatto gran parte della stagione.

Nella puntata di Speciale Calciomercato andata in onda su Sky Sport la sera del 14 agosto, Gianluca Di Marzio aveva parlato così della situazione relativa al nuovo attaccante del Milan: “Colombo è in uscita dal Milan, probabilmente in prestito secco, verso una tra Genoa e Cagliari, ma i rossoneri devono prima trovare un sostituto che ancora non è stato individuato. E’ vero che c’è stato un tentativo per Broja, ma il Chelsea non considera l’opzione di cedere il giocatore in prestito”. Secondo quanto riportato dallo stesso giornalista nella giornata di oggi su Twitter, l’albanese sarebbe finito anche nella lista della Roma come rinforzo da regalare a Josè Mourinho.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Broja Milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate