Brassier Milan, Brest e Fonseca hanno deciso: costo e concorrenti

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Importanti novità dal fronte Brest per Lilian Brassier, il difensore centrale seguito dal Milan anche nello scorso gennaio: tra prezzo e rivali per il francese

Già seguito con attenzione a gennaio prima del ritorno dal prestito di Matteo Gabbia, Brassier resta sulla lista del Milan per la difesa. Il calciomercato rossonero quest’estate potrebbe ruotare intorno anche alla figura del difensore centrale e, in questo senso, quella del giocatore del Brest potrebbe rappresentare un’opzione interessante. Ne parla La Gazzetta dello Sport.

Potenziale affare: Fonseca ruolo chiave?

Considerata la scadenza del contratto fissata al prossimo giugno 2025, il classe ’99 può lasciare il suo club per una cifra vicina ai 10-12 milioni di euro. Nello scorso inverno il giocatore sarebbe arrivato volentieri, ma Gabbia cambiò i suoi piani. Se torna in auge è per l’imminente approdo di Paulo Fonseca: “Ha appena perso la volata Champions con il Brest di Brassier”, sottolinea Gazzetta. Ecco perché ne ha parlato con il Milan.

Le concorrenti

La prima novità da sottolineare è che “il Brest ha deciso di cedere. Allora, occhio alle rivali: “Il Bologna si è mosso per tempo ma ora la favorita è il Wolfsburg, che si è mosso con decisione”.

Ultime news

Notizie correlate