Brahim Diaz, il 10 che il Milan deve riconquistare

Dopo un inizio di stagione esaltante, Brahim Diaz ha vissuto un periodo al di sotto delle aspettative. La prestazione da subentrato nel derby però, è stata positiva e potrebbe essere questo il punto di svolta per il suo finale di stagione.

Nella sessione estiva di mercato, nonostante i molti nomi che si erano fatti per sostituire Calhanoglu, la dirigenza rossonera ha deciso di puntare su Diaz dopo la sua buona prima stagione con la maglia del Milan. C’era scetticismo nei suoi confronti ad inizio campionato, ma lo spagnolo -grazie alle sue qualità- ha fatto ricredere tutti con un inizio  ad livelli alti e ottime prestazioni in Champions League.

Leggi QUI Caressa: “Tonali sta diventando il centrocampista migliore del mondo”

Covid e prestazioni deludenti

Il 15 ottobre 2021, il Milan comunica che Brahim Diaz è risultato positivo al Covid, che lo ha tenuto lontano dal campo per due settimane. L’attesa per il suo ritorno era molta, dato che il suo sostituto Messias era ai fermo ai box come lui, ma il suo rientro non fu determinante come ci si aspettava. Nel gioco di Pioli il ruolo dell’ex Real Madrid è fondamentale, l’imbucata centrale tra le linee è pane per i denti di Brahim, ed è quindi una chiave per le manovre offensive rossonere, purtroppo nelle settimane successive al Covid non riusciva ad incidere complice anche la forma fisica che colpisce quasi tutti i giocatori che contraggono la malattia.

 

I numeri di questa stagione

Brahim ha collezionato finora 26 presenze, spalmate tra campionato -20- , Champions League -5- e Coppa Italia -1- , mettendo a segno 4 goal e 4 assist in tutte le competizioni. Alla 24esima giornata l’ex City ha già raggiunto il bottino dello scorso anno, e il suo obiettivo dichiarato è quello di migliorare il suo score.

 

Photocredit: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan