il 14/04/2023 alle 21:45

I dati OPTA lo confermano: Brahim Diaz, il 2023 è tuo! Lo spagnolo tra numeri impressionanti e… un futuro in bilico

0 cuori rossoneri

Nel continuo su e giù dell’altalena del Milan nel 2023, uno dei pochi calciatori a mantenere costante il suo rendimento è stato Brahim Diaz. Forse purtroppo tardi vista e considerata la scadenza del prestito a fine stagione, nelle ultime settimane Stefano Pioli ha potuto contare su un giocatore in forma e soprattutto decisivo come raramente lo è stato durante la sua esperienza in rossonero.

Brahim Diaz Milan Napoli

Con le difficoltà di ambientamento che ha avuto Charles De Ketelaere e che non è necessario ripetere per l’ennesima volta, Brahim Diaz è stato una pedina fondamentale nella scacchiera di Pioli. In Serie A le presenze da titolare sono 20, i minuti giocati in totale 1408, i gol 5 e gli assist 4. A 9 giornate dalla fine del campionato, lo spagnolo ha già superato lo score delle due passate stagioni (4 gol e 4 assist nella stagione 20/21, 3 gol e 3 assist nella stagione del 19esimo scudetto della storia del Milan).

ULTIME NOTIZIE MILAN – FLORENZI: “SPOGLIATOIO DI MILANELLO? UNA SECONDA FAMIGLIA

Limitare però il peso e l’importanza che questo giocatore sta avendo negli ultimi mesi allo score di assist e gol messi a segno è riduttivo. Perché quando conta, quando la palla scotta, Brahim Diaz ha dimostrato di starci benissimo in questo Milan. Grazie all’app MYSE abbiamo potuto raccogliere i dati OPTA delle ultime prestazioni del numero 10, per provare ad analizzare in profondità il suo apporto e la sua importanza all’interno della squadra.

In generale, nelle 25 presenze complessive in Serie A Brahim Diaz ha tenuto una media di passaggi riusciti dell’82,90%, dato importante considerato che la maggior parte dei palloni toccati dallo spagnolo sono nella zona della trequarti. Lo stesso discorso vale per la percentuale di dribbling riusciti: 51,92%. Quella di Rafael Leao, per fare un paragone abbastanza importante, è del 49,53%. Quella di Kvaratskhelia del 37.8%. A dare valore concreto a queste percentuali sono i dati che riguardano i passaggi chiave e le chance create. I primi sono ben 32, con una media di 1,28 a partita, mentre le chance create sono 9: prendendo sempre Rafael Leao come riferimento, il portoghese con 12 chance create è il giocatore del Milan con il rendimento più importante.

ULTIME NOTIZIE MILAN – PRIMAVERA, UFFICIALE UN RINNOVO IN ATTACCO!

Che ne sarà del futuro di Brahim Diaz? Il Milan proverà ad intavolare una trattativa con il Real Madrid quest’estate per abbassare il prezzo del diritto di riscatto previsto dal prestito? Dalla Spagna le voci nelle ultime settimane sono andate tutte nella stessa direzione. AS, Relevo, Mundo Deportivo: tutte le più rilevanti testate sportive iberiche sono convinte che il Real Madrid ha la seria intenzione di puntare fortemente su Brahim Diaz per la prossima stagione. Qualcuno parla già addirittura di un rinnovo di contratto pronto fino al 2027 (attualmente l’accordo con i Blancos scade nel 2025).

Adesso non è il momento di parlare di questo. Sono felicissimo qua, i tifosi sono incredibili. È importante il risultato di oggi e quello che stiamo facendo adesso”: le parole di Brahim Diaz al termine della vittoria nell’andata dei quarti di Champions contro il Napoli nascondono un’indicazione precisa. Nonostante alla tentazione Real Madrid sia quasi impossibile dire di no, lo spagnolo al Milan si sente a casa e non perde occasione per ripeterlo. Nel prestito siglato nell’estate del 2020 tra i rossoneri e il Real Madrid per il prestito di Brahim Diaz sono previsti un diritto di riscatto, fissato a 22 milioni di euro, e un diritto di controriscatto fissato a 27 milioni. L’idea di Maldini e Massara cozza con l’intenzione dei Blancos di riportare a casa lo spagnolo: anche l’area tecnica del Milan vuole puntare su Brahim Diaz… ad un prezzo inferiore rispetto a quello previsto dal diritto di riscatto. Sull’app MYSE, in grado di calcolare oggettivamente il valore di un calciatore incrociando ed elaborando più di 5000 dati OPTA, il valore di Brahim Diaz è passato dai 18 di inizio stagione ai 25,383 attuali: una crescita pari al 41%. Quanto servirà eventualmente al Milan per assicurarsi il cartellino di Brahim Diaz? Il futuro dello spagnolo sarà a Milanello?

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Brahim Diaz Milan Napoli
Photocredits: acmilan.com

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *