Sciolto il dilemma Brahim Diaz, l’ex Milan ha scelto la sua Nazionale

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Dopo mesi di riflessione, arriva la conferma autorevole: l’ex Milan Brahim Diaz ha scelto la sua Nazionale

Autore di un’ottima stagione al suo ritorno a Madrid dopo gli anni passati con il Milan, Brahim Diaz è pronto per un importante passo della sua carriera. Visto il suo recente rendimento con il Real di Carlo Ancelotti, che più volte ne ha esaltato le qualità, in molti lo osservano: comprese Spagna e Marocco.

La scelta di Brahim

Queste, infatti, le due nazionali che avrebbero potuto convocare il classe ’99 per i loro impegni internazionali. Il trequartista passato anche dal Manchester City, infatti, detiene entrambi i passaporti e avrebbe potuto decidere di rappresentare il Paese d’origine di papà Sufiel Abdelkader (Marocco) o di mamma Patricia (Spagna). Secondo quanto riporta l’autorevole fonte Fabrizio Romano, Brahim Diaz giocherà per la Nazionale marocchina di Walid Regragui. Per il giornalista esperto di calciomercato, la Federazione del Marocco è stata informata e l’ufficialità arriverà a breve.

Giusta, dunque, la chiamata del quotidiano spagnolo Marca, che aveva anticipato la notizia che si sta diffondendo in tutta la Spagna.

Ultime news

Notizie correlate