Brahim Diaz – Definita l’operazione per il ritorno in rossonero: le cifre

I più letti

Brahim Diaz – Definita l’operazione per il ritorno in rossonero del trequartista spagnolo.

Il Milan e il Real Madrid hanno raggiunto un accordo che riporterà Diaz in rossonero sulla base di 3 milioni di euro per il prestito annuale, 22 milioni per il riscatto a fine stagione e 27 per l’eventuale controriscatto. I Blancos avrebbero un anno di tempo per esercitare questo diritto.

Il classe ’99 originario di Malaga, tornerà quindi a Milanello con la formula del prestito oneroso, dopo essere arrivato in prestito secco durante la scorsa estate.

La sua stagione è stata caratterizzata da numeri altalenanti: 27 presenze in Serie A, 10 in Europa League e 2 in Coppa Italia, regalando 7 gol e 3 assist ai rossoneri.

La volontà di Brahim è sempre stata quella di restare, nonostante il legame con i colori rossoneri non era iniziato in maniera idilliaca.
Aveva fatto infatti discutere la didascalia lasciata nel suo profilo Instagram (ACMILAN ON LOAN), ma con il trascorrere delle settimane e delle gare il numero 21 si è legato sempre di più alla squadra e al progetto Milan integrandosi perfettamente nel gruppo.

Dopo Fikayo Tomori, sarà quindi Diaz il prossimo giocatore a tornare a Milanello dopo un provvisorio addio a fine stagione.

photocredits acmilan.com

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate